Home arrow Il Muro
domenica 16 dicembre 2018
Benvenuto Visitatore.






Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
Chi è online

Statistiche
Visite oggi: 17
Visite totali: 651063
Feed RSS di Villarosani.it
Social Bookmark
Aggiungi Villarosani.it a: Digg Aggiungi Villarosani.it a: Del.icoi.us Aggiungi Villarosani.it a: Yahoo Aggiungi Villarosani.it a: Blogmarks Aggiungi Villarosani.it a: Technorati Aggiungi Villarosani.it a: Smarking Aggiungi Villarosani.it a: Google Cos'è il Social Bookmark?
Annunci Google

Il Muro

   Clicca qui per scrivere un messaggio sul Muro


lory    06 giugno 2009 16:07 | Enna
VotoVotoVotoVotoVoto
Rispondo ad AWANAGANA del giorno 10/03/2009 dicedo o meglio esclamando "Ancora credi che assumeranno tenendo conto del curriculum?????"

osvaldo    04 giugno 2009 22:39 |
IO MI SONO RIVELATO NEL SITO SUBITO 2 ANNI FA E PER CHI ANCORA NON LO SAPESSE SONO CORBO CATENO DI ANNI 75, VILLAROSANO.
DI MOLTI UTENTI NON CONOSCO L'IDENTITà. RIVOLGO UNA PREGHIERA A QUELLI CHE SI SONO RIVELATI DI FARLO CON ME CON UN MESSAGGIO PRIVATO. DI CERTO NON VOGLIO CONOSCERE IL NOME DI QUELLI CHE NON SI SONO RIVELATI IN NESSUN MODO. GRAZIE E SALUTI.

shanti    01 giugno 2009 21:55 | villarosa
VotoVotoVotoVotoVoto
ciao a tutti i villarosani
mi viene una :upset vedere cosa stanno facendo con il nostro bellissimo paese (nulla)ci stanno mettento alla porta dovremmo svegliarci tutti e ribellarci non soltanto per la spazzatura ma su tutti i campi ma una noce in un sacco non fa rumore ...si dice cosi' vero?

AWANAGANA    30 maggio 2009 19:17 |
VotoVotoVotoVotoVoto
MARTEDì 02 GIUGNO PETIZIONE POPOLARE PROMOSSA DAL CENTRO DESTRA , CONTRO L'AUMENTO DELLA TASSA SUI RIFIUTI ; SULL'IRPEF E SULL'OCCUPAZIONE DEL SUOLO PUBBLICO - SI PREGA DI DIVULGARE LA NOTIZIA

michele.primavera    09 maggio 2009 12:53 | Milano
VotoVotoVotoVotoVoto
sono contento di vedere il mio paese anche se non mi riconosco più in quello attuale. Però sono innamorato sempre del miobel paese. ciao Salvatore Russo


436
messaggi

EasyBook


UrloBox
Ultimi Messaggi: 1 mese fa
  • pierdeo : novembre 2018
  • VELLARUSANO : fa piacere che ogni tanto qualcuno si favivo
  • VELLARUSANO : anche se in ritardo ricambio
  • toliveri : buonanno a tutti
  • PEPPE : Ho inserito alcuni link della nostra bella terra di Sicilia dove poter vedere alcune bellezze del Nostro territorio
  • PEPPE : «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link»
  • PEPPE : Oggi 06 gennaio 2017 Epifania , eccezzionale nevicata a Villarosa guardate le mie foto davanti casa
  • PEPPE : Ho inserito alcune foto della manifestazione in memoria del nostro poeta Vincenzo De Simone Giuseppe innuso
  • PEPPE : la mostra si chiudera il 12 aprile 2016
  • PEPPE : Da oggi presso la bibblioteca comunale e aperta la mostra fotografica su ?Chistu è lu me paisi? dedicata a V. De Simone
Effettua il login per urlare..
 
Alcune semplici regole da seguire per entrare a far parte di Villarosani.it
Le origini e la storia di Villarosani.it
Hai bisogno di assistenza? Vuoi darci un consiglio? Scrivici!
Rassegna stampa degli articoli riguardanti Villarosani.it
La storia, la geografia ed altre informazioni utili per conoscere il piccolo centro nel cuore della Sicilia.
 
© 2018 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.