Home arrow Il Muro
domenica 16 dicembre 2018
Benvenuto Visitatore.






Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
Chi è online

Statistiche
Visite oggi: 17
Visite totali: 651063
Feed RSS di Villarosani.it
Social Bookmark
Aggiungi Villarosani.it a: Digg Aggiungi Villarosani.it a: Del.icoi.us Aggiungi Villarosani.it a: Yahoo Aggiungi Villarosani.it a: Blogmarks Aggiungi Villarosani.it a: Technorati Aggiungi Villarosani.it a: Smarking Aggiungi Villarosani.it a: Google Cos'è il Social Bookmark?
Annunci Google

Il Muro

   Clicca qui per scrivere un messaggio sul Muro


Giacomo    20 novembre 2008 10:43 | Morlanwelz
VotoVotoVotoVotoVoto
Hai ragione Respica;sono sparito perché mi sono propio stuffato di questo sito dove non si fa altro che campagna elettorale(o per essere più preciso, insultare continuamente i leader dei partiti dell'opposizione).Pensavo che col tempo le cose erano un po' migliorate ma mi sono ancora sbagliato:peccato veramente perché l'idea del sito, originariamente,era ottima.Ma la speranza è ultima a morire.Un saluto a tutti i Villarosi sparsi nel mondo. ps:Scusate,ma se bisognava essere di Destra per fare parte di questo sito,perché non lo precisavate?

Zio d'America    18 novembre 2008 20:28 | Villarosa
VotoVotoVotoVotoVoto
Se quel di cui abbiamo parlato è un sincero consiglio, come credo, sono ben lieto di accettarlo, a maggior ragione se proviene da una persona che stimo moltissimo da diversi anni come osvaldo.

Quanto a Giuseppe Viglio, vorrei invitarlo a non cadere nel tranello che qualche ignorante o malintenzionato cerca di realizzare, nel cui si equipara la destra al fascismo. Quella di oggi, la destra moderna è tutt'altra cosa e lo sapete bene. Credo sia errato proseguire la discussione in questa sede, poichè rischiamo di "annoiare" i nostri utenti.

Buona serata a tutti!

respica48    18 novembre 2008 19:52 |
Ho creato senza volere un putiferio "strigliando" Zio d'America. Mi sono pentito perchè quello che voleva essere una semplice raccomandazione a non fare entrare la bassa politica nel sito, è diventato un caso. Per questo ho telefonato all'amico Osvaldo, che essendo nell'ambiente senz'altro conoscerà un po' tutti ed esprimere di presenza a Zio il mio dispiacere e chiarire il mio suggerimento. Osvaldo ha preferito, nella sua ingenua e scarsa conoscenza del mezzo della rete, di scrivere come se fossi io, senza tener conto che sarebbe risultato il suo nome nel post sul Muro.
Stasera m'ha chiamato scusandosi per la "frittata" che aveva combinato. Così rispondo ancora io e confermo tutto quello che ha scritto lui, anche perchè ha saputo tradurre alla perfezione il mio pensiero.
Questo inconveniente mi ha dato anche una gioia: leggo con piacere d'un villarosano che manca dal paese da più di 50 anni, Giuseppe Viglio, il quale ha creduto di leggere Osvaldo con cui è in diretto contatto telematico da qualche tempo. Chiedo ancora scusa per lo sconquasso che ho creato e spero che ne risentirà in bene il nostro piccolo grande sito. Saluto Zio e tutti i villarosani veraci.

GIUSEPPE VIGLIO    18 novembre 2008 19:12 |
VotoVotoVotoVotoVoto
Siete bravi ragazzi. Questo sito é ottimo per i Villarosani che non possono rivedere il vecchio paesini, che hanno, cosí, un mezzo di conoscere se i giovani di oggi sanno fare delle cose che io, come Osvaldo, facevamo per dare al paese qualche cosa proprio di Villarosa.
Quanto a quello che scrive questo zio d'america mi sembra che lui non sia un villarosano, ma neppure italiano, al parlare cosí bene di questa gente di destra, che non sembra italiana, ma straniera. Chi lo sente é chi vede le cose,lontano dall'Italia, chi vede come fu ridotta l' Italia in questi mesi del loro comando, del sorriso sarcastico di chi li comanda.
Lavorate ragazzi per il bene di Villarosa e tu, caro Osvaldo,devi continuare cosí per far conoscere chi erano i giovani di 70 fa.

osvaldo    18 novembre 2008 17:42 |
All'attenzione di Zio d'America e Arsodibastoni
Forse i villarosani di Villarosa non potete capire il valore d'un sito (non dimentichiamo che la parola vuol dire in origine luogo, posto) dove l'emigrato che la sera rientra a casa,quando i figli dormono o guardano la Tv, "rimpatria e fa una capatina" alla Villarosa virtuale che voi lì e, a quanto pare, da Milano sostenete. Mi piace leggere di giovani che benevolmente si "curnutianu", mi affascinano gli antichi ricordi, rivedere in foto o in video i luoghi "patrii", risentire antichi proverbi, storie, momenti di personaggi noti o sentiti nominare, ...
Non riduciamo questo angolo delle nostre rimembranze in una becera diatriba da campagna elettorale. Chi se ne fotte di Obama; egli sarà come gli altri: farà gli affari della sua patria, come hanno fatto i suoi predecessori e tutti gli imperialismi della Storia...
Per me tutti voi siete degli sconosciuti anonimi, avete un nickname e pure io mi sono presentato così. Se poi qualcuno di voi si è presentato io non mi sono accorto e se mi dite i nomi è per me come se non l'aveste fatto, perchè sono lontano forse da prima che nasceste...
Non vogliatemene; se sono stato avventato e poco diplomatico vi chiedo scusa, ma non continuate a far politica: i luoghi preposti a ciò nella rete sicuramente non mancano...


436
messaggi

EasyBook


UrloBox
Ultimi Messaggi: 1 mese fa
  • pierdeo : novembre 2018
  • VELLARUSANO : fa piacere che ogni tanto qualcuno si favivo
  • VELLARUSANO : anche se in ritardo ricambio
  • toliveri : buonanno a tutti
  • PEPPE : Ho inserito alcuni link della nostra bella terra di Sicilia dove poter vedere alcune bellezze del Nostro territorio
  • PEPPE : «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link»
  • PEPPE : Oggi 06 gennaio 2017 Epifania , eccezzionale nevicata a Villarosa guardate le mie foto davanti casa
  • PEPPE : Ho inserito alcune foto della manifestazione in memoria del nostro poeta Vincenzo De Simone Giuseppe innuso
  • PEPPE : la mostra si chiudera il 12 aprile 2016
  • PEPPE : Da oggi presso la bibblioteca comunale e aperta la mostra fotografica su ?Chistu è lu me paisi? dedicata a V. De Simone
Effettua il login per urlare..
 
Alcune semplici regole da seguire per entrare a far parte di Villarosani.it
Le origini e la storia di Villarosani.it
Hai bisogno di assistenza? Vuoi darci un consiglio? Scrivici!
Rassegna stampa degli articoli riguardanti Villarosani.it
La storia, la geografia ed altre informazioni utili per conoscere il piccolo centro nel cuore della Sicilia.
 
© 2018 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.