Home arrow Il Muro
venerdì 19 luglio 2019
Benvenuto Visitatore.






Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
Chi è online

Statistiche
Visite oggi: 30
Visite totali: 664563
Feed RSS di Villarosani.it
Social Bookmark
Aggiungi Villarosani.it a: Digg Aggiungi Villarosani.it a: Del.icoi.us Aggiungi Villarosani.it a: Yahoo Aggiungi Villarosani.it a: Blogmarks Aggiungi Villarosani.it a: Technorati Aggiungi Villarosani.it a: Smarking Aggiungi Villarosani.it a: Google Cos'è il Social Bookmark?
Annunci Google

Il Muro

   Clicca qui per scrivere un messaggio sul Muro


Antonio    20 dicembre 2007 00:37 |
VotoVotoVotoVotoVoto
Passavo da qui e ho pensato di lasciarvi un salutino. Ciao

furnacella    17 dicembre 2007 17:19 |
Ebbene si...dopo tanto tempo son ritornata....A chi si dici? :grin

docgia    17 dicembre 2007 15:56 |
NB:da quello che è stato detto al ballo del "gemellaggio" di questo sabato 15/12 a Morlanwelz,la trasmissione sugli immigrati in Belgio (e sulla situazione politica in questo paese)si "DOVREBBE" svolgere domenica 23/12 ,e non come detto da mario,il mercoledi 26/12(il programma si chiama TG2 Dossier).

michele71    17 dicembre 2007 13:19 |
Un Santo Natale ed un Felice anno nuovo a tutti i Villarosani.
Un abbraccio da Bologna

osvaldo    15 dicembre 2007 21:34 |
Si può essere più o meno orientati verso la poesia, ma quella della nostra concittadina Stefania Montalbano (1918-1973) va messa in evidenza sul "Muro" e "raccomandata" per far sì che non sia ignorata da quelli che non sono portati alla poesia in genere.
La poesia si trova in Forum- Biblioteca - Poesie ... che m'incantano.
Cerco collaborazione sulla ricerca di notizie su questa villarosana molto "maltrattata" dai contemporanei per le sue idee politiche, anticipatrici del femminismo e del '68. Essa era molto vicina agli "ultimi" , come Catinu Ciciriddu, che essa cantò col cuore e l’intelligenza. Grazie per l'attenzione.


436
messaggi

EasyBook


UrloBox
Ultimi Messaggi: 1 mese, 1 settimana fa
  • VELLARUSANO : E bravo Peppe, sei dventato un artista.
  • PEPPE : CALASCIBETTA Video Innuso, Archeotrekking Day Necropoli di Realmese e Villaggio bizantino www.youtube.com/watch?v=N8LQjGtAry8
  • PEPPE : cercate Villarosapuntocom
  • PEPPE : guardate i miei video sulla Sicilia su  YOUTUBE  Video Innuso
  • pierdeo : novembre 2018
  • VELLARUSANO : fa piacere che ogni tanto qualcuno si favivo
  • VELLARUSANO : anche se in ritardo ricambio
  • toliveri : buonanno a tutti
  • PEPPE : Ho inserito alcuni link della nostra bella terra di Sicilia dove poter vedere alcune bellezze del Nostro territorio
  • PEPPE : «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link»
Effettua il login per urlare..
 
Alcune semplici regole da seguire per entrare a far parte di Villarosani.it
Le origini e la storia di Villarosani.it
Hai bisogno di assistenza? Vuoi darci un consiglio? Scrivici!
Rassegna stampa degli articoli riguardanti Villarosani.it
La storia, la geografia ed altre informazioni utili per conoscere il piccolo centro nel cuore della Sicilia.
 
© 2019 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.