Home arrow FORUM arrow Villarosaarrow La storiaarrow UNO SCIOPERO "TOSTATO"
giovedì 13 giugno 2024
Benvenuto! Accedi o registrati.
13 Giugno 2024, 22:28:30

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

33.087 Messaggi in 2.232 Discussioni da 1.437 utenti
Ultimo utente: niki
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  Forum - Villarosani.it
|-+  Villarosa
| |-+  La storia (Moderatore: Rommel)
| | |-+  UNO SCIOPERO "TOSTATO"
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione. « precedente successivo »
Pagine: [1] Vai giù
Stampa
Autore Discussione: UNO SCIOPERO "TOSTATO"  (Letto 9339 volte)
Rommel


Gruppo: Moderatore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« inserita:: 31 Ottobre 2008, 23:07:23 »

Una discussione aperta da Lux su un problema di attualità che ha sollevato diverse perplessità ha riportato alla memoria una storia di 36 anni fa, quando accadde qualcosa di simile.

A Villarosa per l'elevato prezzo dei caffè si creo una forma di protesta spontanea, uno sciopero dal gusto un po amaro, uno sciopero "tostato" come il caffè.
I consumatori decisero di portarselo da casa visto l'elevato prezzo: allora si parlava di aumenti da 60 LIRE a 80 LIRE, oggi di 80 centesimi, il gusto non cambia
gli anni passano e i problemi ritornano i un vichiano rincorrersi di corsi e ricorsi storici.


Di quell'evento riportò una bella cronaca il giornalista di villarosa Vincenzo larocca conoscente che, su la sicilia del 7 ottobre 1972, riportava l'articolo qui allegato.
Giornalista attento e puntuale seppe cogliere in questo fatto di colore la sottile difficoltà di un paese all'inizio di una crisi economica.

Oggi il suo articolo ci può far capire come poco sia cambiato il nostro piccolo paese.
« Ultima modifica: 02 Giugno 2009, 15:40:55 da Rommel » Registrato

Il prezzo della grandezza è la responsabilità.
Winston Churchill
pazzotranquillo


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.423


WWW
« Risposta #1 inserita:: 31 Ottobre 2008, 23:21:44 »

Rommel sei er meglio! Ma dove l'avevi conservato?  eheh

Sai per caso qual era il bar che vendeva il caffè a metà prezzo?
Registrato





niki


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Stazioni!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.757

La vita và vissuta fino in fondo.


« Risposta #2 inserita:: 31 Ottobre 2008, 23:41:57 »

Sei un grande rommel  Braaavo!
Registrato




arsodibastoni


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 542


« Risposta #3 inserita:: 01 Novembre 2008, 12:26:14 »

grande rommel!!!!!!!!!!!!
potrei prendere spunto per un articolo...
Registrato

Io nacqui a debellar tre mali estremi: tirannide, sofismi, ipocrisia (T.C.)
Rommel


Gruppo: Moderatore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« Risposta #4 inserita:: 01 Novembre 2008, 13:03:25 »

io farei i complimenti al giornalista di allora: Vincenzo Larocca Conoscente per decenni fu corrispondente per i principali giornali delle vicende del nostro paese.
 
Cronista e storico archiviò i suoi articoli che collezionò in un libro/rassegna che pubblicò auotnomamente, in poche copie.
Di alcuni di quegli articoli mi aveva dato copia proprio lui, altri sopratutto sugli scout li avevo a casa.

se lo trovate il libro è questo:
Vincenzo larocca conoscente
CRONACA DEL MIO PAESE - 1970-1985

----
l'altro modo per trovare gli articoli sono i quotidiani custoditi, oltre che nelle sedi dei giornali, anche in alcuni archivi nazionali in microfilm come quelli ho trovato a milano dove sono custoditi anche i cartacei del giornale di sicilia.
ma questi li pubblicheremo in altra sede

-----
faccio appello anche a Osvaldo che certamente conosce il volume ma sopratutto la rassegna stampa di quegli anni.
-------

Registrato

Il prezzo della grandezza è la responsabilità.
Winston Churchill
jack_sparrow


Gruppo: Moderatore Cinema
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.381


« Risposta #5 inserita:: 01 Novembre 2008, 17:11:14 »

Ora andatevi a sedere al Royal e ordinate 4 tazzine vuote  eheh
Poi vidimu cchi dici Antonio!!!
Registrato

Chi è Dio? - Hai presente quando desideri fortemente una cosa ed esprimi il
desiderio che si realizzi? - Si - Ecco, Dio è quello che lo ignora. (The Island)
niki


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Stazioni!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.757

La vita và vissuta fino in fondo.


« Risposta #6 inserita:: 01 Novembre 2008, 17:55:02 »

Ora andatevi a sedere al Royal e ordinate 4 tazzine vuote  eheh
Poi vidimu cchi dici Antonio!!!
Facimu na cosa nu facimu offriri do royal u cafe
Registrato




Rommel


Gruppo: Moderatore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« Risposta #7 inserita:: 01 Novembre 2008, 17:55:51 »

beh sarebbe bello chiedere au zi pitru si sa ricorda l'evento
Registrato

Il prezzo della grandezza è la responsabilità.
Winston Churchill
il maestro


Gruppo: Il Maestro
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.307


« Risposta #8 inserita:: 03 Novembre 2008, 01:53:03 »

Ora andatevi a sedere al Royal e ordinate 4 tazzine vuote  eheh
Poi vidimu cchi dici Antonio!!!



Antonio? Le possibilità sono 2: o risponderebbe vagamente con una c.....ata del tipo "Sissochi? Sissoko!" o, ancora più probabilmente, ci esorterebbe ad andare a prendere il caffè dal proprietario di un altro noto caffè sito in piazza.
Registrato

Talè!?!
osvaldo

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 232


« Risposta #9 inserita:: 03 Novembre 2008, 20:23:54 »

io farei i complimenti al giornalista di allora: Vincenzo Larocca Conoscente per decenni fu corrispondente per i principali giornali delle vicende del nostro paese.
 
Cronista e storico archiviò i suoi articoli che collezionò in un libro/rassegna che pubblicò auotnomamente, in poche copie.
Di alcuni di quegli articoli mi aveva dato copia proprio lui, altri sopratutto sugli scout li avevo a casa.

se lo trovate il libro è questo:
Vincenzo larocca conoscente
CRONACA DEL MIO PAESE - 1970-1985

----
l'altro modo per trovare gli articoli sono i quotidiani custoditi, oltre che nelle sedi dei giornali, anche in alcuni archivi nazionali in microfilm come quelli ho trovato a milano dove sono custoditi anche i cartacei del giornale di sicilia.
ma questi li pubblicheremo in altra sede

-----
faccio appello anche a Osvaldo che certamente conosce il volume ma sopratutto la rassegna stampa di quegli anni.
-------

Anch'io ebbi in dono dal sig. Vincenzo Conoscente la raccolta delle fotocopie delle cronache di Villarosa. Quando lasciai il mio ufficio per andare in pensione mi trovai in un bivio: lasciarlo lì in mano a forestieri o affidarlo a persona più direttamente interessata?  Ho scelto la seconda ipotesi e l'ho consegnato ad una nipote del sig. Conosente che faceva parte della stessa amministrazione. Meglio di lei nessuno l'avrebbe custodito; Rommel ne avrà una copia per proprio conto o l'ha avuta dala zia? L'importante che ancora esiste e non è andata a finire in qualche catasta di carte vecchie.
Registrato

Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me. Emanuele Kant
Rommel


Gruppo: Moderatore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« Risposta #10 inserita:: 03 Novembre 2008, 22:26:33 »

osvaldo la tua scelta è stata ottima, è in buone mani.

chissà se qualche volta emergerà come oggi un altro argomento connesso a quelle storie e cronache di un tempo.
Registrato

Il prezzo della grandezza è la responsabilità.
Winston Churchill
Pagine: [1] Vai su  
Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.4 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC
Joomla Bridge by JoomlaHacks.com
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.046 secondi con 23 interrogazioni al database.
 
© 2024 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.
Termini e Condizioni d'uso  |  Lo-Fi version  |  Mobile version

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.