Home arrow FORUM arrow Il Bararrow La Domenica Sportiva e non solo..arrow U.S. CITTA' DI PALERMO
domenica 18 aprile 2021
Benvenuto! Accedi o registrati.
18 Aprile 2021, 07:58:06

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

33.087 Messaggi in 2.232 Discussioni da 1.437 utenti
Ultimo utente: niki
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  Forum - Villarosani.it
|-+  Il Bar
| |-+  La Domenica Sportiva e non solo..
| | |-+  U.S. CITTA' DI PALERMO
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione. « precedente successivo »
Pagine: 1 2 3 4 5 [6] 7 8 Vai giù
Stampa
Autore Discussione: U.S. CITTA' DI PALERMO  (Letto 40626 volte)
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #75 inserita:: 27 Aprile 2008, 20:00:49 »

L'incontro contro l'Atalanta è terminato 0-0 e come ampiamente previsto hanno esordito in Serie A due giovani della nostra squadra Primavera: Luca Di Matteo ('88) ed Edgar Cani ('89).  Buono!  Sicilia!



FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
Registrato
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #76 inserita:: 20 Giugno 2008, 02:44:58 »

Per noi sta per iniziare "l'anno zero" e speriamo che tutto vada bene... 




FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
Registrato
dottore

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 142


« Risposta #77 inserita:: 20 Giugno 2008, 11:41:33 »

Per noi sta per iniziare "l'anno zero" e speriamo che tutto vada bene... 




FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
Bisogna vedere cosa intendete voi tifosi del Palermo per andare bene una stagione. Se ogni anno partite con quei propositi velleitari e presuntuosi che avete una squadra attrezzata per la champions e fate fuori un allenatore ogni anno a metà stagione solo perchè ha perso una partita 5 a 0 quando si trova sesto in classifica, allora mi sa che avrete delusioni anche quest'anno. Se si parte con un altro presupposto magari... Si potrebbe centrare l'Uefa.
Registrato
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #78 inserita:: 21 Giugno 2008, 03:06:26 »

Bisogna vedere cosa intendete voi tifosi del Palermo per andare bene una stagione. Se ogni anno partite con quei propositi velleitari e presuntuosi che avete una squadra attrezzata per la champions e fate fuori un allenatore ogni anno a metà stagione solo perchè ha perso una partita 5 a 0 quando si trova sesto in classifica, allora mi sa che avrete delusioni anche quest'anno. Se si parte con un altro presupposto magari... Si potrebbe centrare l'Uefa.

Allora:

1. Per noi tifosi sfegatati del PALERMO per "andare bene una stagione" intendiamo dire che sarebbe auspicabile classificarci al termine del campionato di Serie A tra il 4° ed il 6° posto (quindi con matematica qualificazione alla Champions League o alla Coppa Uefa) oppure vincere il nostro primo trofeo in 108 anni di storia (per esempio la Coppa Italia). Al limite possiamo "accontentarci" come abbiamo fatto quest'anno di battere una squadra del nord Italia (Inter, Milan o Juventus) oppure una squadra che "detestiamo" particolarmente (Catania o Fiorentina).

2. I "propositi velleitari e presuntuosi che avete una squadra attrezzata per la champions" non sono quelli del Palermo, che quest'anno tra le sue fila annoverava giocatori del calibro di Barzagli, Zaccardo, Amauri, Miccoli, Simplicio, ecc. e che poteva puntare a questo traguardo tranquillamente, perchè ahimè la Fiorentina di Mutu, Liverani, Frey, Dainelli e Montolivo per esempio quest'anno è riuscita nell'impresa. Basta avere giocatori di una certa qualità (anche non "Supercampioni affermati"), abbinati ad altri che hanno voglia di emergere ed il "miracolo" può avvenire. Dopotutto noi del PALERMO al termine della nostra prima stagione in Serie A dopo ben 32 anni di assenza (stagione 2004/2005), centrammo subito una storica qualificazione in Coppa Uefa e l'anno scorso siamo rimasti tra le prime 4 in classifica per 2/3 della stagione per poi concludere con uno storico 5° posto (nostro miglior risultato di sempre).

3. Tu dici che noi del PALERMO "fate fuori un allenatore ogni anno a metà stagione solo perchè ha perso una partita 5 a 0 quando si trova sesto in classifica". Questo esonero è stato dovuto alla "mancanza di gioco della squadra" allenata allora da Colantuono e non dal sesto posto in classifica, mentre il 5-0 è stata la cosiddetta "goccia che ha fatto traboccare il vaso". Ti ricordo inoltre che Colantuono è stato richiamato in tempo per dare finalmente un gioco alla squadra e per "vendicarci" di quel 5-0 subito all'andata con lui in panchina, con uno strepitoso 3-2 a nostro favore nella gara di ritorno (ecco cosa permette a noi tifosi sfegatati del PALERMO di dire che una stagione sia andata bene)!!!  :-D



FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
« Ultima modifica: 21 Giugno 2008, 03:50:39 da Palermo Calcio » Registrato
dottore

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 142


« Risposta #79 inserita:: 21 Giugno 2008, 15:50:42 »

Allora:

1. Per noi tifosi sfegatati del PALERMO per "andare bene una stagione" intendiamo dire che sarebbe auspicabile classificarci al termine del campionato di Serie A tra il 4° ed il 6° posto (quindi con matematica qualificazione alla Champions League o alla Coppa Uefa) oppure vincere il nostro primo trofeo in 108 anni di storia (per esempio la Coppa Italia). Al limite possiamo "accontentarci" come abbiamo fatto quest'anno di battere una squadra del nord Italia (Inter, Milan o Juventus) oppure una squadra che "detestiamo" particolarmente (Catania o Fiorentina).

2. I "propositi velleitari e presuntuosi che avete una squadra attrezzata per la champions" non sono quelli del Palermo, che quest'anno tra le sue fila annoverava giocatori del calibro di Barzagli, Zaccardo, Amauri, Miccoli, Simplicio, ecc. e che poteva puntare a questo traguardo tranquillamente, perchè ahimè la Fiorentina di Mutu, Liverani, Frey, Dainelli e Montolivo per esempio quest'anno è riuscita nell'impresa. Basta avere giocatori di una certa qualità (anche non "Supercampioni affermati"), abbinati ad altri che hanno voglia di emergere ed il "miracolo" può avvenire. Dopotutto noi del PALERMO al termine della nostra prima stagione in Serie A dopo ben 32 anni di assenza (stagione 2004/2005), centrammo subito una storica qualificazione in Coppa Uefa e l'anno scorso siamo rimasti tra le prime 4 in classifica per 2/3 della stagione per poi concludere con uno storico 5° posto (nostro miglior risultato di sempre).

3. Tu dici che noi del PALERMO "fate fuori un allenatore ogni anno a metà stagione solo perchè ha perso una partita 5 a 0 quando si trova sesto in classifica". Questo esonero è stato dovuto alla "mancanza di gioco della squadra" allenata allora da Colantuono e non dal sesto posto in classifica, mentre il 5-0 è stata la cosiddetta "goccia che ha fatto traboccare il vaso". Ti ricordo inoltre che Colantuono è stato richiamato in tempo per dare finalmente un gioco alla squadra e per "vendicarci" di quel 5-0 subito all'andata con lui in panchina, con uno strepitoso 3-2 a nostro favore nella gara di ritorno (ecco cosa permette a noi tifosi sfegatati del PALERMO di dire che una stagione sia andata bene)!!!  :-D

 La stagione si giudica sempre dai numeri! E se i numeri mi dicono tanto siete arrivati nella parte destra o quasi della classifica. Poi sul fatto che per salvare una stagione ti basta battere una grande nel modo in cui hai battuto quella "Signora" per 3 a 2, contento tu.... ancora li cercate campo campo i giocatori della "Vecchia" visto la prestazione che hanno sfoderato! I paragoni che poi fai con la Fiorentina non reggono proprio. Pechè come si suol dire il pesce puzza dalla testa, dal Presidente! Un mangia allenatori, uno che si sposerebbe tre volte in un giorno con relativo divorzio talmente è vulcanico! E poi perdonami, il DS vostro... niente a che vedere con il magico Pantaleo Corvino, il migliore cacciatore di talenti del panorama calcistico italiano! Escluso quello dell'Udinese forse.... Per non parlare dell'allenatore! Prandelli, due volte consecutive panchina d'oro... più qualche altra d'argento dietro Spalletti. Infine mi parli di vincere qualche coppetta. Ma caro mio L'UEFA quest'anno era nettamente alla vostra portata. Siete usciti col MLADA BOLESAV! Perdendo in casa... Ancora ne dovete fare di strada. Speriamo sia l'anno buono. Ma non mi dire che quella passata è stata per voi una buona stagione col potenziale che avevate.
Registrato
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #80 inserita:: 21 Giugno 2008, 17:32:50 »

  La stagione si giudica sempre dai numeri! E se i numeri mi dicono tanto siete arrivati nella parte destra o quasi della classifica. Poi sul fatto che per salvare una stagione ti basta battere una grande nel modo in cui hai battuto quella "Signora" per 3 a 2, contento tu.... ancora li cercate campo campo i giocatori della "Vecchia" visto la prestazione che hanno sfoderato! I paragoni che poi fai con la Fiorentina non reggono proprio. Pechè come si suol dire il pesce puzza dalla testa, dal Presidente! Un mangia allenatori, uno che si sposerebbe tre volte in un giorno con relativo divorzio talmente è vulcanico! E poi perdonami, il DS vostro... niente a che vedere con il magico Pantaleo Corvino, il migliore cacciatore di talenti del panorama calcistico italiano! Escluso quello dell'Udinese forse.... Per non parlare dell'allenatore! Prandelli, due volte consecutive panchina d'oro... più qualche altra d'argento dietro Spalletti. Infine mi parli di vincere qualche coppetta. Ma caro mio L'UEFA quest'anno era nettamente alla vostra portata. Siete usciti col MLADA BOLESAV! Perdendo in casa... Ancora ne dovete fare di strada. Speriamo sia l'anno buono. Ma non mi dire che quella passata è stata per voi una buona stagione col potenziale che avevate.

Allora:

1. I numeri dicono che la stagione è stata obiettivamente deludente rispetto agli obiettivi iniziali (cioè arrivare tra il 4° ed il 6° posto), essendoci classificati all'11° posto finale. Ovviamente le cause di questo andamento altalenante sono da attribuire alla Società che ha fatto degli errori programmatici nella passata campagna acquisti e soprattutto per aver tenuto controvoglia giocatori che hanno reso molto al di sotto delle aspettative, agli allenatori che si sono succeduti sulla panchina rosanero (Colantuono per non aver dato un gioco decente alla squadra ad inizio campionato e Guidolin viceversa per aver dato un gioco buono, ma molto scarso in termini di risultati) e soprattutto ai calciatori che sono sempre scesi in campo con la testa altrove (vedi Barzagli e Zaccardo che aspiravano ad una grande squadra ed alla fine sono finiti al Wolfsburg...).  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo

2. Per quanto riguarda quella strepitosa vittoria per 3-2 ottenuta al 90° contro la Juventus o per esempio la vittoria ottenuta al 92° per 2-1 contro il Milan, tu mi dovresti insegnare che danno molte più emozioni e soddisfazioni le partite vinte soffrendo al 90° contro squadre del calibro di Juventus e Milan, piuttosto che battere l'Empoli agevolmente per 4 o 5 zero senza provare alcun piacere. Quindi sì, ti dico che sono molto più contento di una vittoria ottenuta soffrendo con squadre che hanno bacheche di scudetti e Champions League, piuttosto che battere agevolmente squadre che salgono e scendono tra Serie A e Serie B ogni anno.  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo

3. Ricordati poi che il calcio è fatto innanzitutto di risultati e poi di bel gioco e grandi prestazioni... e comunque i 2 gol di Amauri ed il "missile terra-aria" di Cassani non mi sembra che siano da buttare via!!!  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo

4. Hai perfettamente ragione sulla Fiorentina poi, visto che quando noi siamo falliti siamo ripartiti dalla Serie C2 e ci siamo conquistati le promozioni onestamente, mentre la Fiorentina ha semplicemente "saltato" una categoria nella sua scalata alla Serie A (dalla Serie C2 alla Serie B in una stagione). Oppure nell'anno in cui noi siamo stati promossi in Serie A abbiamo semplicemente "dominato" il campionato chiudendolo con 3 giornate di anticipo in testa, invece la Fiorentina tra aiuti ed aiutini di natura arbitrale è riuscita ad "acciuffare" la zona play-off all'ultima giornata, per poi battere il Perugia sempre con vari aiuti ed aiutini di natura arbitrale. Comunque mi fermo qui, perchè penso che tu non sia un tifoso viola...  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo

5. Il Presidente Maurizio Zamparini è colui che ha preso una squadra sull'orlo del fallimento in Serie B e nel giro di pochi anni l'ha fatta diventare una delle squadre più temute e rispettate della Serie A, portandoci per 3 anni consecutivi in Europa, tenendo a tutt'oggi i bilanci ampiamente in attivo ed in regola con tutte le pendenze finanziarie, ma soprattutto non entrando mai neanche di striscio in uno dei tanti scandali che hanno colpito il calcio italiano (calciopoli, passaportopoli, fideiussioni false, calcio scommesse, ecc.). Anzi ci terrei a dirti che proprio 2 anni fa noi siamo stati "derubati" da una qualificazione a tavolino causa "calciopoli", a 10 giorni dall'andata del Terzo Turno preliminare di Champions League (guarda tu a favore di chi: del Milan  Finta di nulla). Se poi gli allenatori non portano i risultati che la nostra "piazza" si attende, fa benissimo a licenziare ed a richiamare quante volte vuole gli allenatori che ci possano permettere di raggiungere i nostri obiettivi. Dopotutto penso che se Deschamps porta la Juventus in Serie A e non viene riconfermato nessuno si scandalizzi, oppure se Ancelotti viene eliminato dalla Champions League e si cominci a parlare di Lippi al suo posto nessuno si scandalizzi, oppure se Mancini vince uno scudetto e viene esonerato con ancora 4 anni di contratto nessuno si scandalizzi. Ma si sa, Zamparini ormai ha la nomea del "mangia-allenatori" e quindi è l'unica cosa di cui lo possono accusare...  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo

6. Allora vogliamo fare il paragone tra Corvino e Foschi. Corvino è lo "sciacallo" che si inserisce sempre nei talenti scoperti da Foschi (vedi Bojinov, Pazzini, Montolivo e Kuzmanovic) ed è disposto a spendere cifre folli pur di "scipparli" al collega rosanero (a danno delle finanze della società viola), mentre quando lui sembra aver "pescato" il coniglio dal cilindro magico, questi si rivelino dei "mezzi fallimenti" (vedi Lupoli, Van den Borre, Cacia, Da Costa, ecc.). Mentre Foschi che ti ricordo che è colui che ha "scoperto" il Campione del Mondo Mauro German Camoranesi in Messico, portandolo all'Hellas Verona, è anche colui che rispettando il detto "non fare il passo più lungo della gamba" (cioè non spendere più soldi di quanti tu non ne abbia a disposizione) ha "scoperto" e portato a Palermo ben 5 sino ad allora "sconosciuti" futuri Campioni del Mondo e cioè Toni dal Brescia, Barzagli dal Chievo, Zaccardo dal Bologna, Grosso dal Perugia e Barone dal Parma. Senza dimenticare un certo Amauri preso dal Chievo a 8,5 mln di Euro e rivenduto poche settimane fa alla Juventus per 23,5 mln di Euro. Penso che a questo punto tu non ne capisca granchè di calcio!!!  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo

7. Per Prandelli sono d'accordo con te, è un grande allenatore, ma con il Palermo non c'azzecca assolutamente niente!!!  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo

8. Se siamo usciti dalla Coppa Uefa quest'anno al Primo Turno con il Mlada Boleslav, è stato perchè abbiamo preso un gol in netto fuorigioco al 92° che ci ha costretto ai supplementari prima ed alla lotteria dei rigori dopo. Ma noto che di calcio continui a non capirne nulla...  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo

9. Ribadisco infine che obiettivamente la nostra stagione non è stata all'altezza delle nostre aspettative, anche se la vittoria con il Milan in casa (2-1), il pareggio con l'Inter in casa (0-0), la vittoria con la Juventus in casa (3-2), la vittoria nel derby con il Catania in casa (1-0) e la vittoria con la Fiorentina in casa (2-0), hanno reso la nostra stagione ampiamente al di sopra della sufficienza!!!  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo

10. Ora fammi ridere un altro pò dicendomi per quale squadra del nord Italia tifi: Milan, Inter o Juventus?  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo



FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
Registrato
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #81 inserita:: 25 Giugno 2008, 21:51:30 »

Sino ad ora la campagna acquisti estiva 2008/2009 sta procedendo alla grande, perchè la Società sta raggiungendo tutti gli obiettivi di mercato che si era prefissata al termine del Campionato di Serie A. Grandi Foschi e Zamparini!!!  Buono!  Applauso




FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
Registrato
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #82 inserita:: 03 Luglio 2008, 21:34:08 »

Walter Sabatini nuovo DS del Palermo e Rino Foschi verso l'addio... 



FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
Registrato
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #83 inserita:: 04 Luglio 2008, 21:12:12 »

Il nuovo DS del Palermo Walter Sabatini (ex DS della Lazio) verrà presentato lunedì al Renzo Barbera, mentre il nuovo Capo degli Osservatori sarà Pasquale Sensibile (che ha ricoperto il medesimo ruolo nella Juventus sino a tre mesi fa) ed il nuovo Responsabile dell'Area Tecnica sarà Friedrich Massara (ex calciatore del Palermo degli anni '90).  Buono!



FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
Registrato
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #84 inserita:: 05 Luglio 2008, 16:46:14 »

Il "sogno" si chiama Juriy Zhirkov, terzino sinistro classe '83 del CSKA Mosca e della Nazionale Russa...  Buono!



FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
Registrato
dottore

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 142


« Risposta #85 inserita:: 05 Luglio 2008, 17:19:58 »

Il nuovo DS del Palermo Walter Sabatini (ex DS della Lazio) verrà presentato lunedì al Renzo Barbera, mentre il nuovo Capo degli Osservatori sarà Pasquale Sensibile (che ha ricoperto il medesimo ruolo nella Juventus sino a tre mesi fa) ed il nuovo Responsabile dell'Area Tecnica sarà Friedrich Massara (ex calciatore del Palermo degli anni '90).  Buono!



FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
  Cambiato un DS mezzo serio per un' altra scartina....
Registrato
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #86 inserita:: 05 Luglio 2008, 17:24:25 »

  Cambiato un DS mezzo serio per un' altra scartina....

dottore dimmi un pò per chi tifi, così ti do una "lezione di calcio" invece di continuare a sparare .........!!!  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo


FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
Registrato
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #87 inserita:: 05 Luglio 2008, 17:27:39 »

Ed il "silenzio" del dottore continuò a regnare sovrano...  Finta di nulla
Registrato
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #88 inserita:: 07 Luglio 2008, 19:00:12 »

Presentato oggi il nuovo d.s. del Palermo Walter Sabatini, la cui dichiarazione resa più importante è stata: "puntiamo ad entrare in Champions League nel giro di 2-3 anni". Speriamo bene, anche se obiettivamente ci credo poco... 



FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
Registrato
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #89 inserita:: 08 Luglio 2008, 16:43:28 »

Il Capitano della Nazionale Italiana di calcio che ci rappresenterà alle Olimpiadi di Pechino 2008 sarà il neo acquisto palermitano Antonio Nocerino. Per la prima volta nella storia della Nazionale di calcio Olimpica il Capitano sarà un tesserato dell'U.S. Città di Palermo. Un ulteriore tassello del mosaico che ci porterà ad essere ancora più conosciuti nei quattro angoli del pianeta!!!  Buono!


FORZA PALERMO ORA E SEMPRE!!!  Forza Palermo!
Registrato
Pagine: 1 2 3 4 5 [6] 7 8 Vai su  
Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.4 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC
Joomla Bridge by JoomlaHacks.com
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.121 secondi con 93 interrogazioni al database.
 
© 2021 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.
Termini e Condizioni d'uso  |  Lo-Fi version  |  Mobile version

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.