Home arrow FORUM arrow Il Bararrow Link (in)utiliarrow Google a risparmio energetico
mercoledì 12 agosto 2020
Benvenuto! Accedi o registrati.
12 Agosto 2020, 20:35:03

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

33.087 Messaggi in 2.232 Discussioni da 1.437 utenti
Ultimo utente: niki
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  Forum - Villarosani.it
|-+  Il Bar
| |-+  Link (in)utili
| | |-+  Google a risparmio energetico
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione. « precedente successivo »
Pagine: [1] 2 Vai giù
Stampa
Autore Discussione: Google a risparmio energetico  (Letto 11248 volte)
pazzotranquillo


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.423


WWW
« inserita:: 25 Febbraio 2008, 17:43:41 »

Ecco la versione a risparmio energetico di Google. Infatti se i pixel sono neri è necessaria meno energia elettrica per alimentare lo schermo.

http://www.goog1e.it/
Registrato





Zio d'America


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.174


WWW
« Risposta #1 inserita:: 25 Febbraio 2008, 17:57:58 »

Bella idea quella di Google.
Da prendere in considerazione anche l'idea di applicare su villarosani.it questa modalità.
Registrato



Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #2 inserita:: 25 Febbraio 2008, 20:32:20 »

Ecco la versione a risparmio energetico di Google. Infatti se i pixel sono neri è necessaria meno energia elettrica per alimentare lo schermo.

http://www.goog1e.it/


E quindi cosa si deve fare? 
Registrato
pazzotranquillo


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.423


WWW
« Risposta #3 inserita:: 25 Febbraio 2008, 20:42:54 »


E quindi cosa si deve fare? 

Secondo me nemmeno hai aperto il link

"Lo staff del sito vi invita ad impostare questa pagina come homepage ed a fare passaparola per questa iniziativa con amici e parenti! L'utilizzo di questa versione "scura" del motore di ricerca diminuira' il vostro stress visivo e vi aiutera' a risparmiare migliaia di watt mentre effettuate le vostre abituali ricerche su Google."

E' scritto a piè di pagina  barella
Registrato





Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #4 inserita:: 25 Febbraio 2008, 20:48:02 »

Scusa pazzotranquillo, ma ho aperto la pagina, ho letto: "20.3042 KWh risparmiati" e non sono sceso a piè di pagina a leggere ciò che tu hai appena scritto... 

Comunque troppo "macabra" per i miei gusti...  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo
Registrato
Zio d'America


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.174


WWW
« Risposta #5 inserita:: 25 Febbraio 2008, 23:12:47 »

Ecco diverse delucidazioni in merito tratte appunto da Goog1e.it:

A cosa serve e come funziona "Goog1e.it"?
"Goog1e.it" è stato creato nel dicembre 2007 sull' esempio di Heapmedia.com. E' un sito che permette di effettuare ricerche su Google minimizzando il consumo energetico del nostro computer.

Andando un po nei particolari possiamo dire che utilizzare "Goog1e.it" per effettuare le proprie ricerche su internet, fa risparmiare energia perchè lo schermo, durante la navigazione, è principalmente nero. Lo schermo del nostro pc che visualizza una pagina bianca consuma infatti circa 74watt, contrariamente uno schermo che visualizza invece una pagina nera ne consuma solamente 50.

Nel Gennaio del 2007 il post di un blog intitolato "Un Google Nero potrebbe risparmiare 750 Megawatt/h all'anno" ha proposto la teoria che una versione nera del motore di ricerca di Google avrebbe potuto far risparmiare una grande quantità di energia per la popolarità di questo motore di ricerca. Da allora c'è stato scetticismo circa il significato del risparmio dell'energia che può essere realizzato ed il costo in termini di leggibilità di pagine web nere.

Noi crediamo che ci sia un significato in questo concetto perchè anche se il risparmio di energia è piccolo, tutti ne aggiungono un po'. In secondo luogo pensiamo che vedendo "Goog1e.it" ogni volta che carichiamo il nostro browser web, ci ricorda che dobbiamo prendere delle piccole precauzioni per risparmiare energia.

 

Ma e' vero che con gli schermi LCD non esiste risparmio energetico usando questo sito?
A dire il vero questa affermazione (contrariamente a quanto dicono molti siti) NON E' VERA! Infatti l'utilizzo di una versione "nera" di Google con uno schermo LCD fa risparmiare comunque (anche se in maniera minore rispetto agli schermi CRT). Il risparmio con questa tipologia di schermi e' nell'ordine dei 4-7 watt.

 

Come potete aiutarci?
Vi consigliamo di impostare "Goog1e.it" come pagina iniziale. In questo modo ogni volta che caricherete il vostro browser web risparmierete un po' di energia.

Aiutateci a spargere la voce dicendo ai vostri amici e nella vostra famiglia di impostarlo come pagina iniziale! Diffondete questa iniziativa ai vostri contatti ed ai vostri conoscenti! Miglioriamo anche se nel nostro piccolo questo piccolo, grande, mondo ferito!
Registrato



tarzan


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 390


« Risposta #6 inserita:: 25 Febbraio 2008, 23:48:55 »

bella idea quella di goog1e.it!!!!
prendersi a cuore anche le problematiche di risparsmio energetico è una bella cosa!!!
Registrato




Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #7 inserita:: 26 Febbraio 2008, 02:57:29 »

Mah, ci proverò ad impostarla per qualche giorno... 
Registrato
rosmauro


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.008


« Risposta #8 inserita:: 26 Febbraio 2008, 21:12:19 »

La mia homepage è Villarosani.it....Bisogna che Pazzo lo applichi come richiesto da Zio salute salute


Bella idea quella di Google.
Da prendere in considerazione anche l'idea di applicare su villarosani.it questa modalità.

Registrato

Laetus deget cui licet in diem dixisse: vixi.
È felice chi, giorno per giorno, può dire: ho vissuto!

<a href="http://www.villarosani.it/images/userbar/userbar_siciliano.png" target="_blank">http://www.villarosani.it/images/userbar/userbar_siciliano.png</a>

pazzotranquillo


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.423


WWW
« Risposta #9 inserita:: 26 Febbraio 2008, 22:13:59 »

Bella idea quella di Google.
Da prendere in considerazione anche l'idea di applicare su villarosani.it questa modalità.


La mia homepage è Villarosani.it....Bisogna che Pazzo lo applichi come richiesto da Zio salute salute


Volete un sito Tutto nero con le scritte bianche? Forse a Zio farebbe piacere  LOL
Registrato





Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore

« Risposta #10 inserita:: 26 Febbraio 2008, 22:15:47 »

Volete un sito Tutto nero con le scritte bianche? Forse a Zio farebbe piacere  LOL

Tutto nero no, ma con scritte in nero su sfondo rosa non sarebbe affatto male!!!  Forza Palermo!
Registrato
rosmauro


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.008


« Risposta #11 inserita:: 26 Febbraio 2008, 22:16:55 »

Volete un sito Tutto nero con le scritte bianche? Forse a Zio farebbe piacere  LOL

Ha fatto la battuta.. superlollazzo superlollazzo superlollazzo superlollazzo Forza Juve! Forza Juve! Forza Juve! Forza Juve! Forza Juve!
Registrato

Laetus deget cui licet in diem dixisse: vixi.
È felice chi, giorno per giorno, può dire: ho vissuto!

<a href="http://www.villarosani.it/images/userbar/userbar_siciliano.png" target="_blank">http://www.villarosani.it/images/userbar/userbar_siciliano.png</a>

Zio d'America


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.174


WWW
« Risposta #12 inserita:: 27 Febbraio 2008, 01:00:04 »

Volete un sito Tutto nero con le scritte bianche? Forse a Zio farebbe piacere  LOL

Non è detto che debba essere permanente ed applicata a tutto il sito.
Potremmo lanciare l'idea per un giorno e solo per l'home page magari per sensibilizzare e promuovere l'iniziativa di Goog1e.it sul risparmio energetico.
Registrato



Rok


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 321

Ragazzo morto guarda spettaculo de la vita


« Risposta #13 inserita:: 27 Febbraio 2008, 15:18:20 »

Non è detto che debba essere permanente ed applicata a tutto il sito.
Potremmo lanciare l'idea per un giorno e solo per l'home page magari per sensibilizzare e promuovere l'iniziativa di Goog1e.it sul risparmio energetico.


Ottima idea..però ho un pò di dubbi sul risultato..
Registrato

CHI SORVEGLIA I GUARDIANI..?
Zio d'America


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.174


WWW
« Risposta #14 inserita:: 28 Febbraio 2008, 01:08:07 »

Ottima idea..però ho un pò di dubbi sul risultato..

Il risultato non garantirà risparmi energetici elevatissimi, però così potremo indurre più facilmente utenti e visitatori ad utilizzare la versione "nera" di Google, sensibilizzandoli in merito.
Registrato



Pagine: [1] 2 Vai su  
Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.4 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC
Joomla Bridge by JoomlaHacks.com
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.531 secondi con 45 interrogazioni al database.
 
© 2020 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.
Termini e Condizioni d'uso  |  Lo-Fi version  |  Mobile version

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.