Benvenuto! Accedi o registrati.
17 Luglio 2024, 12:17:13

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

33.087 Messaggi in 2.232 Discussioni da 1.437 utenti
Ultimo utente: niki
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  Forum - Villarosani.it
|-+  Il Bar
| |-+  Quattro chiacchiere in compagnia
| | |-+  I ricordi della Scuola
| | | |-+  Le note scolastiche più originali
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione. « precedente successivo »
Pagine: 1 2 [3] 4 5 6 7 8 9 Vai giù
Stampa
Autore Discussione: Le note scolastiche più originali  (Letto 122472 volte)
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #30 inserita:: 28 Settembre 2008, 19:32:23 »

L. si diverte nel dirigere "la vecchia fattoria" assegnando ad ognuno dei suoi compagni un verso animalesco.

Il crocifisso dell'aula è stato rovinato. Il Cristo ora ha disegnata sopra la maglia della nazionale.

L'alunno D. si spaccia per il nuovo messia e proclama un 11° comandamento contro il latino.

La classe, in assenza del prof. di religione, dà fuoco alla cattedra con dell'alcool e all'arrivo del prof, l'alunno F. grida: "Benvenuto all'inferno".
« Ultima modifica: 29 Settembre 2008, 22:00:22 da un amico al bar » Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
AWANAGANA


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: A19 (130 Km/h)
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 80

AWANA-GANA


« Risposta #31 inserita:: 28 Settembre 2008, 19:40:21 »

Ora di Fisica !!!

Dopo aver fatto scena muta durante l'interrogazione di Fisica:  chiediamo di poterci avvalere del proprio avvocato .
Per la cronaca il Prof. con accento catanese ci disse: e ji vi mittu dui e vinni iti o postu , curnutazzi e scecchi e dumani viniti accompagnati de parenti.
Registrato

Awanagana
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #32 inserita:: 29 Settembre 2008, 21:54:33 »

S. usa il crocifisso per martellare il chiodo destinato a sorreggere il calendario. Si richiede l'intervento della preside perchè ne è stata rovinata la testa.

La studentessa N. ripetutamente stuzzicata da C. e F. risponde con un linguaggio degno delle più fumose taverne del porto di Palermo.

L'alunno B. confonde le frasi rivolte al docente con quelle che è solito ricevere dai suoi amici al mercato ortofrutticolo.

L'alunno D., alla comunicazione: "Giovedì interrogo" rivolta alla classe, si è espresso ad alta voce dicendo: "Ci stiamo cagando sotto".
« Ultima modifica: 29 Settembre 2008, 21:58:01 da un amico al bar » Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
Memole


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: A19 (130 Km/h)
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 45


« Risposta #33 inserita:: 30 Settembre 2008, 09:52:06 »

DIVERTENTISSIMI.....  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo

COMPLIMENTI UN AMICO AL BAR, Applauso  Applauso  GENIALE....è LETTERATURA CONTEMPORANEA!!!!!!!!!!

Registrato

"E' proprio la possibilità di realizzare un sogno che rende la vita interessante..." (P. Coelho)
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #34 inserita:: 30 Settembre 2008, 20:08:24 »

DIVERTENTISSIMI.....  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo  superlollazzo

COMPLIMENTI UN AMICO AL BAR, Applauso  Applauso  GENIALE....è LETTERATURA CONTEMPORANEA!!!!!!!!!!


Ringrazio Memole per i complimenti e ricambio con qualche altra "perla":

M. durante l'intervallo e davanti a numerosi presenti ha volgarmente insultato con termini irripetibili la bidella, rea di aver pulito il suo banco cancellando tutti gli appunti da utilizzare per il compito in classe della terza ora.

Gentile preside, le ho mandato a far visita M. invitandolo a ripetere in Sua presenza le orribili parole che stamattina mi ha rivolto. Conoscendo il ragazzo, probabilmente al mio ordine di venire da lei col registro, si recherà o in giardino o in biblioteca, come già accaduto in altre situazioni; è per questo che non appena terminata la lezione verrò io stessa a verificare che la mia "spedizione" sia andata a buon termine. Con la speranza di incontrarLa già a conoscenza dell'accaduto, Le mando alle ore 10,46 il ragazzo.

L'alunno N. durante l'appello ripete i cognomi dei compagni con bestemmie in rima.

L'alunno F., alla mia esortazione a completare i compiti, sottoscrive sul proprio quaderno la frase: "col cazzo!"

L'alunno P. confessa di avere i "cosiddetti" strapieni di me e della scuola. Sottolineo che non si è trattenuto col linguaggio.

Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
golden_star


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 189


« Risposta #35 inserita:: 01 Ottobre 2008, 08:44:03 »

Ma la tua classe era terribile! Veramente dei gentlemen! Ma come fai a ricordarti tutte queste note? Le scrivevi seduta stante o te le ricordi e le hai raccolte dopo?
Registrato

La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli.

Friedrich Nietzsche
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #36 inserita:: 01 Ottobre 2008, 09:33:56 »

Ma la tua classe era terribile! Veramente dei gentlemen! Ma come fai a ricordarti tutte queste note? Le scrivevi seduta stante o te le ricordi e le hai raccolte dopo?
Ma veramente pensi che ci possa essere una classe con ragazzi che combinano tutto ciò che io ho scritto? No!
Si tratta, come ho scritto precedentemente, di note realmente fatte agli alunni ma messe assieme in diversi anni.

Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
golden_star


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 189


« Risposta #37 inserita:: 01 Ottobre 2008, 12:32:51 »

Ho capito, ma ti ce n'è voluto di tempo e memoria per raccoglierle. Sei un insegnante?
Registrato

La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli.

Friedrich Nietzsche
ù villarusanu


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: A19 (130 Km/h)
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 70

Forza Juve!!!


« Risposta #38 inserita:: 01 Ottobre 2008, 13:24:31 »

Golden star noi si che eravamo BRAVI CARUSI!!! Mai una nota....  eheh  eheh
Registrato

Gli occhi sono lo specchio dell'anima...
AWANAGANA


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: A19 (130 Km/h)
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 80

AWANA-GANA


« Risposta #39 inserita:: 01 Ottobre 2008, 16:02:50 »

Durante la lezione di Topografia il  bidello interrompe la lezione e segnala al Prof . che sono state recapitate delle pizze a taglio ordinate da qualcuno non ben precisato della classe.
Il Prof. ….. esterrefatto prende la sua 24 ore e se ne va disgustato……
Registrato

Awanagana
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #40 inserita:: 01 Ottobre 2008, 22:41:10 »

Ho capito, ma ti ce n'è voluto di tempo e memoria per raccoglierle. Sei un insegnante?
Non sono un insegnante. Sono più di un insegnante!! Ma eccoti altre note:

L'alunno S. maledice me e "la inutile, bastarda lingua che insegno".

Gli alunni M. e C. fanno tra loro volgari apprezzamenti riguardo ad alcune parti del mio corpo.

La classe non mostra rispetto per l'illustre filosofo Pomponazzi e ne altera il nome in modo osceno.

L'alunno G. viene sospeso per una settimana dalle lezioni per aver sostituito la videocassetta contenente un documentario sulla canonizzazione di Padre Pio con una videocassetta contenente filmati pornografici. Il fatto ha causato per alcuni minuti la visione di filmati osceni durante l'ora di religione.

Gli alunni T. e S. appendono sull'intercapedine di fronte ai loro banchi il disegno di un occhio circondato da un triangolo, con la scritta " Dio ti sgama". Alla richiesta dell'insegnante di toglierlo immediatamente, rispondono testuali parole: " Prof. Dio sgama anche lei".
« Ultima modifica: 01 Ottobre 2008, 22:44:17 da un amico al bar » Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore
8: Undefined index: post_group
File: /web/htdocs/www.villarosani.it/home/forum/Themes/villarosani_Com_smf/Display.template.php (eval?)
Riga: 307