Home arrow FORUM arrow Il Bararrow Quattro chiacchiere in compagniaarrow I ricordi della Scuolaarrow Le note scolastiche più originali
giovedì 18 luglio 2024
Benvenuto! Accedi o registrati.
18 Luglio 2024, 10:59:20

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

33.087 Messaggi in 2.232 Discussioni da 1.437 utenti
Ultimo utente: niki
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  Forum - Villarosani.it
|-+  Il Bar
| |-+  Quattro chiacchiere in compagnia
| | |-+  I ricordi della Scuola
| | | |-+  Le note scolastiche più originali
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione. « precedente successivo »
Pagine: 1 2 3 4 [5] 6 7 8 9 Vai giù
Stampa
Autore Discussione: Le note scolastiche più originali  (Letto 122495 volte)
AWANAGANA


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: A19 (130 Km/h)
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 80

AWANA-GANA


« Risposta #60 inserita:: 06 Ottobre 2008, 01:18:57 »

Ora di Italiano

Dopo avere fatto scena muta , l'alunno X ........ così esordisce : Maledetti Promessi Sposi, era meglio se vi sposavate !!!!
Registrato

Awanagana
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #61 inserita:: 07 Ottobre 2008, 13:43:32 »

L'alunno M., alla richiesta del compagno P. di aprirgli lo zaino per prendere l'agenda, risponde positivamente incidendo uno squarcio con un coltello a serramanico nel sopracitato zaino, e porgendo poi l'agenda a P.

L'alunno P. si diletta ad applicare piercing ai compagni tramite l'utilizzo improprio di graffette, pinzatrici e spille da balia.

Z. tira "involontariamente" un pugno a G.

L'alunno B. e il compagno V. si fanno letteralmente la doccia nell'ora di diritto, spruzzandosi con bottigliette d'acqua ingegnosamente bucate sul tappo.

L'alunno P. utilizza senza permesso un generatore di cariche elettriche nel laboratorio di fisica dando la scossa alla compagna A. e vantandosi del misfatto. L'allieva A. si trova in ospedale. L'alunno P. viene mandato in presidenza scortato dal bidello.
Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
AWANAGANA


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: A19 (130 Km/h)
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 80

AWANA-GANA


« Risposta #62 inserita:: 07 Ottobre 2008, 16:28:43 »

E con l'Enel nacque l'Illuminismo."
"Si dicono mammiferi tutti gli animali nati da una qualsiasi mamma."
"Il Colosseo è un'opera d'arte perché sta nel mio sussidiario."
"L'infinito mi risulta che alla fine è finito."
"La matematica non è un'opinione bensì una cosa vera."
"E con il laser Dio ha scritto i dieci comandamenti.. "
"II mio sport olimpico preferito è il karaoke."


"X…………. e Y………………. danno uno spettacolo di cabaret durante l'ora di francese  dopo essere stati scherzosamente chiamati  Ficarra e Picone   dalla sottoscritta."

"L'alunno Y……………. organizza tornei di calcetto durante la lezione . Al secondo richiamo si giustifica dicendo che si deve allenare per le olimpiadi

"L'alunno X………. mi fa notare che viene a scuola solo perché invitato dal suo amico Y…………….."
Registrato

Awanagana
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #63 inserita:: 08 Ottobre 2008, 22:09:29 »

Propongo una sospensione per l'alunno D. perchè durante la proiezione di un film ha appiccicato una chewingum sulla testa del compagno C.

F. e M. si divertono a incollare N. alla sedia.

L'alunno C. durante l'ora di lettura del quotidiano in classe, utilizza il suo giornale a mò di clava contro un compagno.

T., L., e B. chiudono in bagno una loro compagna perchè ritenuta "cesso"

S. importuna ripetutamente C. facendo finta di inserirgli un righello di ed. tecnica nel sedere.
Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #64 inserita:: 09 Ottobre 2008, 20:06:40 »

L'alunno F. si presenta all'ultimo giorno di scuola in bermuda e infradito, portando con sè solo un asciugamano. Alla richiesta di spiegazioni afferma di sentirsi già in vacanza da un pezzo.

L'alunno B. viene ammonito perchè all'inizio della terza ora si presenta in classe in accappatoio.

A. gira in mutande in classe.

Gli alunni A., G., M. e P. entrano in bagno portando con loro i camici da laboratorio; ne escono pochi minuti dopo coperti solo dai suddetti camici e si mettono a passeggiare per l'istituto facendo finta di discutere tra loro di chimica.

L. viene invitato a togliersi il cappellino. Se lo toglie e si mette il casco.
Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
AWANAGANA


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: A19 (130 Km/h)
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 80

AWANA-GANA


« Risposta #65 inserita:: 09 Ottobre 2008, 20:28:16 »

"Lo studente X………………… spunta da sotto i cappotti appesi affermando di aver scoperto il mondo di Narnia."   eheh

"Gli alunni X………..e  Y……………..  continuano a farmi i complimenti sul mio taglio di capelli, nonostante sia calvo. Richiedo un incontro con i genitori per parlare dell'accaduto."  LOL
Registrato

Awanagana
SlayeR


*

Posizione: A19 (130 Km/h)
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 54

...now I shall reign in blood...


« Risposta #66 inserita:: 12 Ottobre 2008, 12:39:31 »

Ora di Italiano

Dopo avere fatto scena muta , l'alunno X ........ così esordisce : Maledetti Promessi Sposi, era meglio se vi sposavate !!!!



http://www.ibs.it/code/9788817026512/beer-john/maledetti-promessi-sposi
Registrato

affrettatevi a conoscere, prima che la fine dei tempi sopraggiunga
Attenzione: il mio linguaggio diretto turba gli imbecilli e confonde i saputelli.
So God damn easy to write this
you make it spill off the page
but I ain't one to call names
Or throw stones in a house of glass
YOU TRY ME
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #67 inserita:: 12 Ottobre 2008, 16:05:17 »

Gli alunni E., S.e F. si presentano a scuola con le felpe rispettivamente rossa, bianca e verde e ogniqualvolta pronuncio la parola "Italia" si alzano in piedi.

L'alunno P. paseggia leggiadramente per la classe con i glutei all'aria.

Gli studenti M. e L. escono dalla classe per andare ai servizi e vi fanno ritorno dopo dieci minuti con gli indumenti scambiati.

L'alunna R. fa sfoggio della sua biancheria intima lanciandola sul registro del professore.

P. si denuda della parte sopra del suo già scarno vestiario giustificandosi così: " Avevo caldo".
Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #68 inserita:: 13 Ottobre 2008, 22:29:06 »

Gli alunni A. e P. vengono ammoniti perchè sorpresi a stendere in classe su fili opportunamente tesi a mò di stendino la biancheria intima, per altro maleodorante, delle loro compagne di classe, rubata dalle sacche di Educazione Fisica.

F. all'inizio della mia ora si presenta con una maglietta che reca la foto di una donna svestita mentre mostra le proprie intimità in modo volgare. Invitato a toglierla si mette a petto nudo.

D. e L. producono clandestinamente sodio tramite elettrolisi del sale fuso durante l'ora di laboratorio e lo fanno esplodere per provocare terrore nei compagni.

L'alunno S. con una tecnica del tutto particolare, fa esplodere il cestino della carta.

L'alunno A. viene sorpreso durante l'ora di educazione artistica mentre costruisce con la creta oggetti di forma chiaramente sessuale.
« Ultima modifica: 14 Ottobre 2008, 19:35:15 da un amico al bar » Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #69 inserita:: 14 Ottobre 2008, 19:31:52 »

La classe formatta i trenta terminali dell'aula computer per saltare il compito di disegno tecnico e di informatica. Per le capacità tecniche e informatiche dimostrate dall'alunno O. si presume che sia lui l'ideatore e l'artefice della cosa.

L'alunno A. appicca piccoli fuochi in classe con l'ausilio dei raggi solari e di una lente di ingrandimento.

L'emerito signor. B. si altera non poco per portare a buon fine la lodevole creazione folle di progettazione di un asilo senza muro portante e con una botola sul tetto al posto della comune entrata. Viene allontanato dalla classe per rinfrescarsi le idee e tornare con sensate migliorie da apportare al suo progetto.

Gli alunni O., B., e F. durante l'interrogazione dell'alunna Z. improvvisano una serenata, accompagnata da sottofondo musicale, oltretutto di pregevole fattura, alla suddetta allieva, rendendo partecipe la classe del sentimento che O. nutre nei confronti di Z.

Gli alunni C. e S. invece di condurre l'esperimento con l'oscilloscopio, giocano con lo strumento come fosse una battaglia spaziale, emettendo effetti sonori e cantando la sigla "Star Wars".
« Ultima modifica: 14 Ottobre 2008, 19:33:54 da un amico al bar » Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #70 inserita:: 15 Ottobre 2008, 23:04:49 »

Gli alunni A. e D., dopo aver rubato diversi gessetti dalla lavagna di classe, simulano durante la lezione l'uso di sostanze stupefacenti tramite carte di credito e banconote arrotolate, tentando inoltre di vendere le sopracitate finte sostanze ai propri compagni. A mia insistente richiesta di smetterla vengo incitato a provare pure io per non avere così tanti pregiudizi.

Gli alunni S. e P. incendiano volontariamente le porte dei bagni femminili per costringere le ragazze ad utilizzare il bagno maschile.

Gli alunni S., C., e Z. hanno smontato una porta del bagno e l'hanno appoggiata contro un muro invitandomi ad aprirla, dicendo che era stata messa una nuova classe.

Durante la verifica di chimica, l'alunna Z. dà fuoco al suo compito dicendo che così risponde alla domanda n. 15 la quale chiede cosa accade durante una combustione. Si richiedono provvedimenti seri.

Gentile signora, distinto signore,Loro figlia chiamata alla lavagna a correggere gli errori di ortografia dell'espressione "UN'INALZAMENTO", elimina correttamente l'apostrofo, per passare poi a prodursi nella seguente serie di mirabolanti correzioni ortografiche: 1) INALLZAMENTO; 2) INALSAMENTO; 3) INNALSAMENTO. Mi vergogno di averla portata al secondo anno.
Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #71 inserita:: 17 Ottobre 2008, 22:57:15 »

L'alunno E. mette a repentaglio la vita dei suoi compagni di classe mescolando nel laboratorio di chimica sostanze a lui sconosciute.

L'alunno S. dopo ripetuti tentativi di piegare una sbarra di ferro tenta di applicare la lezione di fisica sulle leve incastrando la suddetta sbarra dietro il termosifone e tirando con forza. Il termosifine non regge e si stacca dal muro. L'alunno S. viene sospeso per una settimana con obbligo di frequenza. La terza C si trasferisce nel seminterrato a causa dell'allagamento dell'aula.

Durante l'ora di Educazione Fisica S. si arrampica sulla pertica e minaccia di non scendere se il sottoscritto non gli chiederà scusa per non averlo convocato per i giochi sportivi studenteschi. Al suono della campana provvederà il professore dell'ora seguente a convincerlo a scendere.

L'alunno S. partecipando a una strana competizione tra compagni, sbatte continuamente la testa contro il muro nel tentativo di fermare con la fronte una monetina lasciata cadere radente il muro stesso dai compagni. Il rimbombo continuo provocato impedisce alle aule vicine il regolare svolgimento delle lezioni.

Gli alunni A. e I. si sfidano nell'ora di disegno cercando di mantenere in equilibrio il compasso sul naso. I. perde la sfida ferendosi seriamente. Si richiedono provvedimenti.
Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #72 inserita:: 18 Ottobre 2008, 18:37:08 »

S. proclama di essere Del piero e dando un calcio a una lattina ferisce in testa un compagno.

L'alunna G. durante la mia ora di lezione (Italiano) si pone davanti alla finestra fornita di specchietto e pinzette, mettendosi a fare le sopracciglia. Nonostante i miei richiami mi risponde sgarbatamente dicendo:"Si faccia i fatti suoi, a casa non ho tempo per farle dato che lei ci massacra di compiti".

L'alunno M. durante la lezione di Educazione Fisica usa la pertica come simbolo fallico.

L'alunna D. trascorre l'ora di latino ammirandosi in uno specchietto. Forse non ha ancora capito la differenza tra una scuola e un centro di bellezza.

Gli alunni G., C.,M., e A. giocano a poker in classe durante la lezione di fisica. Il sottoscritto se ne accorge quando C. lancia una bestemmia per festeggiare un full.
Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
un amico al bar


Gruppo: Utente
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 181


« Risposta #73 inserita:: 19 Ottobre 2008, 21:13:11 »

Il professore disturba con lo svolgimento della lezione gli alunni A., S., R. e O. mentre giocano a carte.

B. non partecipa alla lezione pratica di Educazione Fisica in quanto a suo dire, infortunato. Alla fine dell'ora viene sorpreso mentre gioca a pallacanestro.

D. esegue il suo sport preferito in classe: cade dala sedia.

L'alunno D. scolpisce con un taglierino le gomme da cancellare delle compagne dandogli sembianze di attributi sessuali.

L'alunno F. si aggira per l'aula grazie all'ausilio di un pattino a rotelle.
« Ultima modifica: 20 Ottobre 2008, 13:26:13 da un amico al bar » Registrato

Sempre contro corrente. E' il solo modo per alzarsi in volo.
stella


*

Posizione: A19 (130 Km/h)
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


« Risposta #74 inserita:: 20 Ottobre 2008, 17:10:58 »

Dopo avere fatto scena muta durante l'interrogazione di matematica, l'alunno (mio nome) chiede di avvalersi dell'aiuto del pebblico
Registrato
Pagine: 1 2 3 4 [5] 6 7 8 9 Vai su  
Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.4 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC
Joomla Bridge by JoomlaHacks.com
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.048 secondi con 22 interrogazioni al database.
 
© 2024 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.
Termini e Condizioni d'uso  |  Lo-Fi version  |  Mobile version

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.