Home arrow FORUM arrow Villarosaarrow Villarosani nel mondoarrow La leggenda del Royal
domenica 27 novembre 2022
Benvenuto! Accedi o registrati.
27 Novembre 2022, 10:40:28

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

33.087 Messaggi in 2.232 Discussioni da 1.437 utenti
Ultimo utente: niki
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  Forum - Villarosani.it
|-+  Villarosa
| |-+  Villarosani nel mondo
| | |-+  La leggenda del Royal
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione. « precedente successivo »
Pagine: [1] 2 3 4 5 6 ... 12 Vai giù
Stampa
Autore Discussione: La leggenda del Royal  (Letto 88407 volte)
il maestro


Gruppo: Il Maestro
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.307


« inserita:: 28 Giugno 2005, 13:11:32 »

Cari amici, vabbè; cari bastardelli, il maestro finalmente, dopo tanti sfurnuciamenti, ha individuato quello che può essere argomento di discussione collettiva: la storia del Royal e dei suoi frequentatori.
Storia che necessariamente prende spunto dal personaggio raffigurato qui sotto e passa attraverso i vari volti che pian piano verranno inseriti.
A me l'ingrato compito di iniziare tale discussione, a voi il grato compito di aggiungere, anzichè cornutiamenti vari come avete fatto fino ad adesso, di volta in volta frasi ed aneddoti famosi dei vari personaggi che andranno comparendo.
Di scecco mascolo e buon divertimento!!
(dance)


[img]http://www.quellidelroyal.com/public/mkportal/modules/gallery/album/a_72.jpg' border='0' alt='Immagine non Disponibile' title='*' /]
« Ultima modifica: 11 Luglio 2005, 20:33:39 da andrea » Registrato

Talè!?!
And


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 874


WWW
« Risposta #1 inserita:: 28 Giugno 2005, 14:16:58 »

Citazione
Cari amici, vabbè; cari bastardelli, il maestro finalmente, dopo tanti sfurnuciamenti, ha individuato quello che può essere argomento di discussione collettiva: la storia del Royal e dei suoi frequentatori.
Storia che necessariamente prende spunto dal personaggio raffigurato qui sotto e passa attraverso i vari volti che pian piano verranno inseriti.
A me l'ingrato compito di iniziare tale discussione, a voi il grato compito di aggiungere, anzichè cornutiamenti vari come avete fatto fino ad adesso, di volta in volta frasi ed aneddoti famosi dei vari personaggi che andranno comparendo.
Di scecco mascolo e buon divertimento!!
(dance)


Grande zio pietro...  :-D

anzi mitico.. un po di anni fa mi capitò di giocarci assieme a carte... bella esperienza!

Un saluto alla famiglia Drago!
Registrato

jack_sparrow


Gruppo: Moderatore Cinema
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.381


« Risposta #2 inserita:: 28 Giugno 2005, 14:23:14 »

ihUuUUUUUUUUUU! aHAHAAAAAAAAAAAAH!

Tante belle cose[/size][/font]![/size][/font]
Registrato

Chi è Dio? - Hai presente quando desideri fortemente una cosa ed esprimi il
desiderio che si realizzi? - Si - Ecco, Dio è quello che lo ignora. (The Island)
shark


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 829


« Risposta #3 inserita:: 28 Giugno 2005, 14:35:08 »

(angelo) te l'appoggio in pieno... Non curnutiamo più...
Registrato



Sigmund Freud


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 946


« Risposta #4 inserita:: 28 Giugno 2005, 18:49:48 »

come fate a dire di non cornutiare più se l'arte della zagagliata,oltre ad essere pienamente sviluppata nella vostra indole, è la caratteristica fondamentale del royal? (schifo) [/size]
Registrato

Se l'uomo distoglierà dall'aldilà le sue speranze e concentrerà sulla vita terrena tutte le forze rese così disponibili, riuscirà probabilmente a rendere la vita sopportabile per tutti e la civiltà non più oppressiva per alcuni.
il maestro


Gruppo: Il Maestro
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.307


« Risposta #5 inserita:: 29 Giugno 2005, 13:54:40 »

Caro Gianluca, lo scopo di questa stanza non è il cornutiamento, bensì il rendere memori delle frasi da Royal gli abituali avventori ed erudire quelli che non lo frequentano.
Questa discussione non deve sfociare in nessuna forma di cornutiamento, ma è un punto di ritrovo per la raccolta delle suindicate frasi celebri.
(angelo)  
Registrato

Talè!?!
il maestro


Gruppo: Il Maestro
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.307


« Risposta #6 inserita:: 29 Giugno 2005, 14:00:39 »

Dialogo con Antonio:
CLIENTE(IO):Antò mu fa un cafè?
ANTONIO:A va rrumpiti u culu.................Katergiannakis......fìu fìu
Registrato

Talè!?!
fabio


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 156


« Risposta #7 inserita:: 29 Giugno 2005, 15:04:52 »

zio pietro"" cosa ci avete fatto alle donne.....iiiiiii""
Registrato
REDAVID


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: A19 (130 Km/h)
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 80


« Risposta #8 inserita:: 30 Giugno 2005, 18:29:57 »

VA RUMPITI U CULU MAESTRO DI PIF PAF SALUTAMI MOHAMED [ihihi]  
Registrato

Dopo 30 anni di matrimonio la chiami ancora amore???E certo non mi ricordo come cazzo si chiama
And


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 874


WWW
« Risposta #9 inserita:: 01 Luglio 2005, 01:07:39 »

tutti c'a sconzanu!

invece di curnutiari picchi non rimembrate i personaggi storici del royal?

curnutazzi ca siti!  <_<


vabbe va mi vaiu a curcu!
Registrato

il maestro


Gruppo: Il Maestro
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.307


« Risposta #10 inserita:: 01 Luglio 2005, 01:57:50 »

Giovanni D.M.(quando l'avversario si dispera perchè lui, ad esempio, prende il 7bello):Perchè ti murmurìi, chi simu, estranei?
Registrato

Talè!?!
Cetto la qualunque


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 183


« Risposta #11 inserita:: 01 Luglio 2005, 10:35:50 »

Giovanni Di Maira:
Questa carta ha fatto la sua strada!!!
 Ma ne raccoglieremo i frutti!!
Registrato

L'uso si affina con l'abitudine
And


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 874


WWW
« Risposta #12 inserita:: 01 Luglio 2005, 11:03:10 »

Citazione
Giovanni Di Maira:
Questa carta ha fatto la sua strada!!!
 Ma ne raccoglieremo i frutti!!
e cu ie?  :huh:  
Registrato

Cetto la qualunque


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 183


« Risposta #13 inserita:: 01 Luglio 2005, 12:50:34 »

Minghia ma la siciliaaaaaaaa è una terra piena di risorse!!!!!
e ca tannu nuandri ieramu ageeenti!!!
Fimmini!!!
era l'anno 52.Fui mandato a sostituire la allora direttore delle poste di lampedusa, e ivi mi fù presentata una donna pomposa formosa e libidinosa!!!!
.................................................
signor Cli**nti.
« Ultima modifica: 24 Giugno 2006, 01:14:21 da pazzotranquillo » Registrato

L'uso si affina con l'abitudine
Cetto la qualunque


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 183


« Risposta #14 inserita:: 01 Luglio 2005, 13:00:24 »

Sei davvero il maestro!!!! e mi ricordo perfettamente!!!
Registrato

L'uso si affina con l'abitudine
Pagine: [1] 2 3 4 5 6 ... 12 Vai su  
Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.4 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC
Joomla Bridge by JoomlaHacks.com
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.061 secondi con 21 interrogazioni al database.
 
© 2022 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.
Termini e Condizioni d'uso  |  Lo-Fi version  |  Mobile version

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.