Benvenuto! Accedi o registrati.
27 Maggio 2024, 15:55:36

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

33.087 Messaggi in 2.232 Discussioni da 1.437 utenti
Ultimo utente: niki
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  Forum - Villarosani.it
|-+  Villarosa
| |-+  La storia (Moderatore: Rommel)
| | |-+  REPRESSIONE FASCISTA dei dissidenti del regime a VILLAROSA
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione. « precedente successivo »
Pagine: [1] 2 Vai gi¨
Stampa
Autore Discussione: REPRESSIONE FASCISTA dei dissidenti del regime a VILLAROSA  (Letto 26463 volte)
Rommel


Gruppo: Moderatore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« inserita:: 07 Febbraio 2007, 11:12:33 »

Durante il ventennio anche a VILLAROSA si verificarono retate contro i dissidenti del regime da parte di squadristi in CAMICIA NERA...
se conoscete qualche episodio raccontatelo in questo forum.
« Ultima modifica: 07 Febbraio 2007, 22:43:55 da Rommel » Registrato

Il prezzo della grandezza Ŕ la responsabilitÓ.
Winston Churchill
jekilprof78

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 158


« Risposta #1 inserita:: 07 Febbraio 2007, 21:30:41 »

sarebbe interessante avvicinare qualche nonnno  ancora in vita  per qualche vicenda realmente vissuta
 e non magari raccontata
Registrato

Voi l'avete ucciso e voi lo rimpiagerete
viacolvento

Gruppo: Utente
*

Posizione: A19 (130 Km/h)
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 22


« Risposta #2 inserita:: 14 Novembre 2007, 10:45:17 »

sono via col vento , villarosana doc . Al tempo del fascismo non ero ancora nata ,ma la mia adolescenza Ŕ stata alimentata dei tanti racconti dei miei genitori per quanto concerne i sopprusi che le camice nere dell'epoca facevano . Mia mamma all'epoca dei fatti non era ancora spostata e viveva con la mamma che a sua volta era vedova .Avevano un po di terra necessaria a produrre il grano  per la  bisogna di queste due povere sventurate . Orbene ,le camice nere dell'epoca, villarosani,  non solo si appropriarono del grano lasciando le due poverette nella disperazione e nella miseria totale ,ma a causa di ci˛ la mia cara nonnina dovette subire anche un processo a Caltanissetta e pagare anche le spese legali.  La sorte capitata a mia nonna all'epoca dei fatti non Ŕ stata l'unica ,tante persone indifese supirono gli stessi sopprusi o peggiio... Da giovinetta  per anni, queste persone, queste ex camice nere le ho viste camminare per le vie del paese come se niente fosse mai accaduto....abbassando lo sguardo quando mamma li fulminava col suo............... 
Registrato
Rommel


Gruppo: Moderatore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« Risposta #3 inserita:: 14 Novembre 2007, 15:24:43 »

molto bene il tuo racconto ci ha emozionato, ma continua.
qualche dettaglio ad esempio la campagna, la contrada dove Ŕ avvenuto l'episodio,

 Applauso
Registrato

Il prezzo della grandezza Ŕ la responsabilitÓ.
Winston Churchill
shark


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 829


« Risposta #4 inserita:: 14 Novembre 2007, 21:52:47 »

Grazie per il racconto
Registrato



Palermo Calcio

Gruppo: Visitatore
8: Undefined index: post_group
File: /web/htdocs/www.villarosani.it/home/forum/Themes/villarosani_Com_smf/Display.template.php (eval?)
Riga: 307