Benvenuto! Accedi o registrati.
19 Ottobre 2019, 20:30:44

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

33.087 Messaggi in 2.232 Discussioni da 1.431 utenti
Ultimo utente: niki
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  Forum - Villarosani.it
|-+  Il Bar
| |-+  Quattro chiacchiere in compagnia
| | |-+  COPPIE DI FATTO O MATRIMONIO
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione. « precedente successivo »
Pagine: 1 [2] 3 Vai giù
Stampa
Autore Discussione: COPPIE DI FATTO O MATRIMONIO  (Letto 11887 volte)
Zio d'America


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.174


WWW
« Risposta #15 inserita:: 11 Dicembre 2006, 19:26:00 »

Bravo lo zio Mirko... quoto in pieno.
Registrato



Sigmund Freud


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 946


« Risposta #16 inserita:: 11 Dicembre 2006, 19:48:31 »

Non voglio passare per razzista o per qualcos'altro ma mi faccio paladino del MATRIMONIO.
Vorrei aggiungere, altresì, che più che coppie di fatto sono di fatto delle coppie, ma fatto cosa? Ritrovarsi nella coppia forse per l'indubbia sessuaità, ovvero l'essere donna con il corpo da uomo  e viceversa. Comunque non sta a me giudicare nè tanto meno condannare..quello che non mi va sono le loro pretese sempre più incalzanti..purtroppo!!!!


ma che vuoi dire?
Registrato

Se l'uomo distoglierà dall'aldilà le sue speranze e concentrerà sulla vita terrena tutte le forze rese così disponibili, riuscirà probabilmente a rendere la vita sopportabile per tutti e la civiltà non più oppressiva per alcuni.
Sigmund Freud


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 946


« Risposta #17 inserita:: 11 Dicembre 2006, 19:49:50 »

che male c'è se due garri s'imprenano a vicenda senda fastidio a nessuno?

per me possono fare quello che vogliono,basta che non adottino bambini
Registrato

Se l'uomo distoglierà dall'aldilà le sue speranze e concentrerà sulla vita terrena tutte le forze rese così disponibili, riuscirà probabilmente a rendere la vita sopportabile per tutti e la civiltà non più oppressiva per alcuni.
Zio d'America


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.174


WWW
« Risposta #18 inserita:: 11 Dicembre 2006, 20:04:21 »

basta che non adottino bambini

Scusa ma non dovevano avere pari diritti e pari dignità, oppure stai cominciando a capire che è una presa per il culo?
Registrato



jekilprof78

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 158


« Risposta #19 inserita:: 12 Dicembre 2006, 21:02:25 »

.
Registrato

Voi l'avete ucciso e voi lo rimpiagerete
Rommel


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« Risposta #20 inserita:: 12 Dicembre 2006, 22:02:06 »

SCUSA PROF MA USI L'alfabeto MORSE
Registrato

Il prezzo della grandezza è la responsabilità.
Winston Churchill
jekilprof78

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 158


« Risposta #21 inserita:: 14 Dicembre 2006, 22:18:56 »

e' stata una prova...............
Registrato

Voi l'avete ucciso e voi lo rimpiagerete
lucialoverde


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 269


WWW
« Risposta #22 inserita:: 15 Dicembre 2006, 11:42:02 »

per me devono tutti (hetero, gay, bis.) avere gli stessi diritti... e doveri !! basta che sia sempre tra due persone umane, maggiorenne, e consentevole. serenata
... ma un giorno quelli che stanno in trè (o in quattro ecc.) vorranno pure sposarsi ??  fino a questo punto....
Registrato
nephilem


Gruppo: Moderatore Biblioteca
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.223

Dissoluta negligentia prope dolum est.


WWW
« Risposta #23 inserita:: 08 Gennaio 2007, 08:28:04 »

Coppie di fatto o matrimonio? In entrambi i casi ci sono i pro e contro, ed in entrambi i casi i contro posso essere del tipo morale che giurisprudenziale. Per le coppie gay, in italia non è possibile contrarre matrimonio come dice l'art. 87 c.c. i requisiti per contrarre matrimonio. E unioni tra due persone dello stesso sesso non è contemplato. Per la chiesa cattolica, bhè lasciamo perdere. Ma se parliamo di parità dei diritti, senza discrimanazioni di ogni sorta, perchè allora non accettare una coppia gay come una coppia con diritti e doveri patrimoniali acquisendoli con un contratto matrimoniale? Io stesso conosco coppie gay, che convivono, e vivono la loro sessualità completamente, io li vedo con i miei stessi diritti, tranne uno, il matrimonio. Per sposarsi dovrebbero andare su nei paesi bassi, dove l'unione tra gay è legale, ma in italia sarebbe riconosciuto? No, sarebbero dei comuni conviventi!, ma con una postilla, etichettati come una coppia sposata all'estero perchè gay, e questo è discriminante!!!!
E una coppia gay potrebbe avere la possibilità di adottare figli in italia? Secondo la legge italiana possono essere adottati solo persone senza discendenti di almeno 35 anni (eccezionalmente 30) e purchè ve ne siano almeno 18 di differenza rispetto l'adottato. Ma la legge non parla di gay, ma fa una precisazione su l'adozione  da parte di persona singola o " single" Sentenza n. 7950 del 1995. Non è dunque negare un diritto alla famiglia, sia all'adottato che all'adottante, soprattutto con tutti gli orfanotrofi pieni, e una percentuale bassisima di adozioni. La legge italiana e subdola ed antiquata in certi aspetti, che invece di tutelare va a ledere il diritto comune... a prescindere dal credo, dalla razza, e dall'orientamento sessuale.
Registrato


"Credo che gli amici siano angeli silenziosi
che ci aiutano a rimetterci in piedi
quando le nostre ali non si ricordano più
come si fa a volare"
jack_sparrow


Gruppo: Moderatore Cinema
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.381


« Risposta #24 inserita:: 09 Febbraio 2007, 11:43:39 »

Finalmente ci siamo, il Cdm ha varato il ddl sulle unioni civili.  Forza Italia!


A una prima lettura sull'articolo di oggi del "Corriere della Sera", sicuramente le coppie Gay non potranno adottare bambini ... il che è positivo.

Monsignor Giuseppe Anfossi, vescovo di Aosta e presidente della Commissione episcopale per la famiglia e la vita, annuncia battaglia: «I vescovi terranno una posizione severa»  Sti caxxi



Voi cosa ne pensate?
Registrato

Chi è Dio? - Hai presente quando desideri fortemente una cosa ed esprimi il
desiderio che si realizzi? - Si - Ecco, Dio è quello che lo ignora. (The Island)
nephilem


Gruppo: Moderatore Biblioteca
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.223

Dissoluta negligentia prope dolum est.


WWW
« Risposta #25 inserita:: 09 Febbraio 2007, 12:28:29 »

all'anagrafe del comune di Padova ha già ufficializzato due coppie di fatto....
Registrato


"Credo che gli amici siano angeli silenziosi
che ci aiutano a rimetterci in piedi
quando le nostre ali non si ricordano più
come si fa a volare"
Zio d'America


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.174


WWW
« Risposta #26 inserita:: 09 Febbraio 2007, 13:00:25 »

Vergogna! Il nuovo provvedimento scritto da Rosella Bindi e la Pollastrella è allo stesso tempo un affronto alla civiltà e un pigliata per il culo!
Il DDL ha il nome di "Di.Co.", ovvero Diritti e Doveri dei Conviventi. Ma la seconda D, quella di doveri, dov'è?
Sino a ieri pomeriggio pensavo fosse una casualità, ma ascoltando la conferenza stampa indetta dai Ministri incaricati in materia non ho sentito uno e un solo dovere!
Ma che modi sono? Una coppia di coniugi legalmente riconosciuta è tenuta ad adempiere a degli obblighi fiscali, e sta maniata di finucchi no?


COMUNISTI MITTITIVI NA MASCARA!
Registrato



nephilem


Gruppo: Moderatore Biblioteca
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.223

Dissoluta negligentia prope dolum est.


WWW
« Risposta #27 inserita:: 09 Febbraio 2007, 13:09:34 »


noooooooo nephile dovevi comunicare questa notizia!!

Scusami tanto per la distrazione, l'ho letto casualmente sul giornale gratuito "leggo"... sulla cronaca di padova,  ma non ho fatto caso a comunicarlo!!! Pardon  timido
Registrato


"Credo che gli amici siano angeli silenziosi
che ci aiutano a rimetterci in piedi
quando le nostre ali non si ricordano più
come si fa a volare"
pazzotranquillo


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.423


WWW
« Risposta #28 inserita:: 09 Febbraio 2007, 14:34:20 »

Sicuramente alcuni di voi avranno avuto modo (purtroppo) di leggere qualche messaggio al limite della volgarità da parte dell'utente Sigmund Fred e mi scuso a nome dello Staff per l'accaduto.

Nonostante i ripetuti richiami l'utente in oggetto ha continuato imperterrito con il suo modo di fare. Proprio per questo vi comunico che l'utente Sigmund Freud, a seguito di un suo ultimo messaggio provocatorio e diffamatorio (e comunque non rispondente alla realtà) nei confronti di alcuni utenti, tra cui il sottoscritto, è stato inserito nel gruppo degli utenti Diffidati.

L'appartenenza a tale gruppo implica un minor numero di "poteri" a disposizione.

L'utente in questione rimarrà in questo gruppo fino a data da destinarsi.
Registrato





Sigmund Freud


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 946


« Risposta #29 inserita:: 09 Febbraio 2007, 15:35:29 »

stasira nom mangiu!
Registrato

Se l'uomo distoglierà dall'aldilà le sue speranze e concentrerà sulla vita terrena tutte le forze rese così disponibili, riuscirà probabilmente a rendere la vita sopportabile per tutti e la civiltà non più oppressiva per alcuni.
Pagine: 1 [2] 3 Vai su  
Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.4 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.082 secondi con 18 interrogazioni al database.