Home arrow Gallerie arrow Foto Gallery arrow Foto di Villarosaarrow Diga Morello (01)
mercoledì 28 ottobre 2020
Benvenuto Visitatore.






Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
Chi è online

Statistiche
Visite oggi: 0
Visite totali: 272320
Feed RSS di Villarosani.it
Social Bookmark
Aggiungi Villarosani.it a: Digg Aggiungi Villarosani.it a: Del.icoi.us Aggiungi Villarosani.it a: Yahoo Aggiungi Villarosani.it a: Blogmarks Aggiungi Villarosani.it a: Technorati Aggiungi Villarosani.it a: Smarking Aggiungi Villarosani.it a: Google Cos'è il Social Bookmark?
Annunci Google

Pagina principale Pagina principale > Foto di Villarosa > Diga Morello (01)

  Image of ecard

Presentazione:


Diga Morello (01)


Nome: Diga Morello (01)
Data: 12.06.2006 19:43
Inserita da: pazzotranquillo
Descrizione: Vista della diga Morello
visite: 2177
Valutazione::
4.50/ 4 voti


29.12.2006 18:34
Image of commenter monnezza scrive:
la diga sta restando solo un ricordo.Cazzo facciamo qualcosa!!! Evil or Very Mad
05.01.2007 09:32
Image of commentvia col vento scrive:
con grande dispiacere ho saputo che ai villarosani voglio togliere anche la diga .Voi che vivete in paese tutelate questo bel posto, non fate come gli struzzi che di tanto in tanto nascondono la testa per non attaccare il nemico. Negli anni 70 espropriarono tanti terreni per creare la diga vietando ai proprietari terrieri vicinori di toccare l'acqua poichè serviva per la miniera di sali potassici. Adesso che la miniera è chiusa tutta quella terra destinata all'infaso diverrebbe una palude, rendendo quella zona invivibile per le mosche e le zanzare ,tanto da toglier quel poco di buono rimasto a Villarosa . Difendete con i denti quello che è diventato dei Villarosani , voi giovani cercate di creare nella zona dei parchi di divertimenti ,delle oasi di ristore per mangiate all'...
05.01.2007 09:41
Image of commentvia col vento scrive:
per mangiate all'aperto,costringete l'amministrazione dormiente di finanziare i vostri progetti . Non fate come i nostri padri che negli anni 70/80 quando il governo decise di chiudere le miniere,si fecere prendere alla gola dalla ricca liquidazione non pensando di tutelare e lottare per il lavoro per i figli.Qusti figli oggi costretti a cercare lavoro da forestieri per l'italia e oltre ,costretti a guardre la cara villarosa da questo sito è allammicannusi.Gridate con forza,difendete quello che vi appartine
03.02.2007 16:12
Image of commentjaques71 scrive:
Caro via Col Vento è Indole Dei Villarosani ....rimanere ad osservare come semplice spettatore ad ogni "evento", anche se sono di primaria Importanza....come questa!

 
Alcune semplici regole da seguire per entrare a far parte di Villarosani.it
Le origini e la storia di Villarosani.it
Hai bisogno di assistenza? Vuoi darci un consiglio? Scrivici!
Rassegna stampa degli articoli riguardanti Villarosani.it
La storia, la geografia ed altre informazioni utili per conoscere il piccolo centro nel cuore della Sicilia.
 
© 2020 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.