Real Morello - Cus Palermo 20100926
Scritto da William Savoca (La Sicilia)   
marted́ 28 settembre 2010
Real Morello - Cus Palermo (26/09/2010)
Esordio da dimenticare per le ragazze del Real Morello di calcio 5 uscite sconfitte nel primo turno di coppa Italia contro il Cus Palermo. Un passivo che fa male per la squadra di mister Giovanni Buccheri che ha vi- sto cedere la sua formazione per 11-0, un risultato che la dice lunga sull’andamento della gara che ha messo in evidenza quelli che per ora sono i limiti della formazione.
Per certi versi la sconfitta non arriva a sorpresa considerato che le due squadre mettevano in campo forze diverse dovute soprattutto dall’organico superiore del Cus Palermo allestito che affrontare un buon campionato in serie C, mentre per il Real Morello si profila la partecipazione al campionato di serie D che inizierà il prossimo dicembre.
Al di là del passivo subito a lasciare l’amarezza in bocca è stata l’assenza di una reazione delle ragazze sul campo che, magari, avrebbe evitate il 11-0 che quasi certamente pregiudicherà il passaggio del turno seppur ci sia ancora da giocare un’altra gara contro il Pro Assoro (data ancora da stabilire), altra formazione di serie C pronta a lottare per staccare il pass per il turno successivo di coppa Italia. Burgarello e compagne dopo aver esaminato i motivi di questa sconfitta sono però alla ricerca del pronto riscatto e, spiega il dirigente Gabriele Restivo, "abbiamo fiducia in loro. La sconfitta - aggiunge Restivo - comunque, a parte la qualificazione in coppa Italia, non pregiudica nulla e siamo certi che le ragazze non deluderanno in campionato che re- sta il nostro primo obiettivo stagionale".
William Savoca
Articolo tratto interamente da La Sicilia del 28/09/2010