Home arrow Oasi d'Arte - Biografie Artisti arrow Santina Cannata
lunedì 24 aprile 2017
Benvenuto Visitatore.






Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
Chi è online
Abbiamo 4 visitatori online
Statistiche
Visite oggi: 36
Visite totali: 606861
Feed RSS di Villarosani.it
Social Bookmark
Aggiungi Villarosani.it a: Digg Aggiungi Villarosani.it a: Del.icoi.us Aggiungi Villarosani.it a: Yahoo Aggiungi Villarosani.it a: Blogmarks Aggiungi Villarosani.it a: Technorati Aggiungi Villarosani.it a: Smarking Aggiungi Villarosani.it a: Google Cos'è il Social Bookmark?
Annunci Google
PDF Stampa E-mail
Santina Cannata
Santina Cannata è nata a Sperlinga il 31-01-1962, ma ormai vive da anni a Villarosa con la sua famiglia.
Fin da piccola ha scoperto di avere innate doti artistiche, che negli anni successivi ha cercato di affinare da autodidatta, incontrando innumerevoli difficoltà, essendo nata e cresciuta in un piccolo centro per il quale e nel quale la concezione del ruolo femminile nella società aveva ben altre connotazioni, erroneamente considerate consone ed indispensabili.
Presa coscienza, con la maturità, delle sue notevoli capacità, ha perseverato nel tempo, nel sacrosanto intento di far emergere quelle qualità che ella e molti altri che la conoscevano ritenevano essere la maggiore inclinazione, partecipando a diverse rassegne di pittura e concorsi nella concezione della sua vita futura, industriandosi nell’applicare le sue doti pittoriche ad altre tecniche artistiche quali la pittura ad acquarello, la pittura su stoffa, vetro, legno, ceramica, e altri materiali prestanti, fino a farle diventare un vero e proprio lavoro e riscuotendo il successo meritato ed un positivo riconoscimento dalla società.
Nella concezione pittorica della Cannata, pensiero ed estensione si fondano nell’intramontabile equilibrio delle universali forme dello spirito, che si compendiano nel classico binomio: verismo e bellezza, indiscutibili valori che nel subcosciente del pensiero contemporaneo costituiscono, forse l’anelito più sofferto e più vivo. Tale concezione le ha apportato, crescendo un insaziabile desiderio di riscoperta, di ricerca di memorie da plasmare in forme e colori e in versi poetici di tutto ciò che è mutevole e che possa essere  fissato ed immortalato su una tela o su un cartoncino, o quant’altro, come sospeso nel tempo a beneficio proprio e dei posteri…
 
Successiva >>
 
Alcune semplici regole da seguire per entrare a far parte di Villarosani.it
Le origini e la storia di Villarosani.it
Hai bisogno di assistenza? Vuoi darci un consiglio? Scrivici!
Rassegna stampa degli articoli riguardanti Villarosani.it
La storia, la geografia ed altre informazioni utili per conoscere il piccolo centro nel cuore della Sicilia.
 
© 2017 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.