Home arrow FORUM arrow Arte, cultura e spettacoloarrow Viaggi & Escursioniarrow jeckilprof78 in.... ISOLE DI MAURIZIO anno 2005
venerdý 08 dicembre 2023
Benvenuto! Accedi o registrati.
08 Dicembre 2023, 17:54:01

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

33.087 Messaggi in 2.232 Discussioni da 1.437 utenti
Ultimo utente: niki
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  Forum - Villarosani.it
|-+  Arte, cultura e spettacolo
| |-+  Viaggi & Escursioni
| | |-+  jeckilprof78 in.... ISOLE DI MAURIZIO anno 2005
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione. « precedente successivo »
Pagine: [1] Vai gi¨
Stampa
Autore Discussione: jeckilprof78 in.... ISOLE DI MAURIZIO anno 2005  (Letto 11383 volte)
Rommel


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« inserita:: 11 Novembre 2006, 15:25:25 »

Il nostro amico ci racconta il suo viaggio...
Registrato

Il prezzo della grandezza Ŕ la responsabilitÓ.
Winston Churchill
jekilprof78

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 158


« Risposta #1 inserita:: 11 Novembre 2006, 16:09:07 »

Eravamo titubantiati su quest'isola ,perche' inizialmente volevamo andare in Messico, poi invece alcuni mi consigliavano le maldive( ma l'anno prima lo tzunami aveva colpito), poi le seiscelle(troppo care) , infine Maurizio.
un isola stupenda
La cosa piu' bella e' stata fare snorkeling nella barriera corallina, poi abbiamo visto delle scimmie i coccodrilli  una tartaruga gigante , diversi geki, una stella marina viva
un mare turchese trasparente indescrivibile a parole in un villaggio bellissimo immerso nel verde
immaggina che c'erano delle isole solo a  praticare il golf ( solo per ricchi facoltosi)
l'unica piccola nota stonata, e che c'era sempre vento pero' c'era un temperatura ideale per ustionarsi per bene
Registrato

Voi l'avete ucciso e voi lo rimpiagerete
shark


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 829


« Risposta #2 inserita:: 14 Novembre 2006, 13:53:38 »

Da visitare naturalmente
Registrato



jekilprof78

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 158


« Risposta #3 inserita:: 14 Novembre 2006, 21:21:44 »

Da visitare naturalmente
da visitatore cosa???
Registrato

Voi l'avete ucciso e voi lo rimpiagerete
Rommel


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« Risposta #4 inserita:: 15 Novembre 2006, 17:47:24 »

salutami le tartarughe Forza Italia!
Registrato

Il prezzo della grandezza Ŕ la responsabilitÓ.
Winston Churchill
jekilprof78

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 158


« Risposta #5 inserita:: 17 Novembre 2006, 23:36:55 »

da te mi sarei aspettato un'altra risposta
adeguata al tuo calibro
comunque sei un grande
 
p.s. un top gun come te come mai e' diventato un esperto di deserto????? Forza Italia!
Registrato

Voi l'avete ucciso e voi lo rimpiagerete
Rommel


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« Risposta #6 inserita:: 18 Novembre 2006, 09:43:55 »

sei sempre un primo aviere, non cogli il sottile passaggio..
da azione a strategia, da istinto a ragionamento...
cmq a grandezza anche tu non scherzi
Registrato

Il prezzo della grandezza Ŕ la responsabilitÓ.
Winston Churchill
jekilprof78

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 158


« Risposta #7 inserita:: 19 Novembre 2006, 11:14:56 »

rommel vai a vederti una bella foto del tuo deserto
nelle foto degli utenti
Registrato

Voi l'avete ucciso e voi lo rimpiagerete
Rommel


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« Risposta #8 inserita:: 19 Novembre 2006, 13:03:20 »

ma a mauritius le hai date le banane alle tartarughe se si metti on line la foto.
Registrato

Il prezzo della grandezza Ŕ la responsabilitÓ.
Winston Churchill
jekilprof78

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 158


« Risposta #9 inserita:: 19 Novembre 2006, 15:41:42 »

ahh Rommel continui a stuzzicare il mio intelletto
comunque gli ho dato a mangiari i pruna tardý
ancehe se non sei esperto di agricoltura villarosana( di viddani)!!!!!!!!!!!!!!!! Villarosa!
Registrato

Voi l'avete ucciso e voi lo rimpiagerete
Rommel


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« Risposta #10 inserita:: 19 Novembre 2006, 20:20:22 »

scommetto che il tuo aereo era AIR EUROPE?
Registrato

Il prezzo della grandezza Ŕ la responsabilitÓ.
Winston Churchill
jekilprof78

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 158


« Risposta #11 inserita:: 19 Novembre 2006, 21:51:48 »

no sbagliato, il mio aereo era un 737 della volare
ed era appena fallita da qualche mese
Registrato

Voi l'avete ucciso e voi lo rimpiagerete
Pagine: [1] Vai su  
Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.4 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC
Joomla Bridge by JoomlaHacks.com
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.075 secondi con 21 interrogazioni al database.
 
© 2023 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.
Termini e Condizioni d'uso  |  Lo-Fi version  |  Mobile version

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.