Benvenuto! Accedi o registrati.
19 Ottobre 2019, 15:33:29

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Ricerca:     Ricerca avanzata

33.087 Messaggi in 2.232 Discussioni da 1.431 utenti
Ultimo utente: niki
* Indice Aiuto Ricerca Accedi Registrati
+  Forum - Villarosani.it
|-+  Il Bar
| |-+  Quattro chiacchiere in compagnia
| | |-+  COPPIE DI FATTO O MATRIMONIO
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione. « precedente successivo »
Pagine: [1] 2 3 Vai giù
Stampa
Autore Discussione: COPPIE DI FATTO O MATRIMONIO  (Letto 11886 volte)
Rommel


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« inserita:: 09 Dicembre 2006, 16:48:01 »

L'argomento sale di audience e quindi ecco un bel sondaggio, vediamo come finirà
Registrato

Il prezzo della grandezza è la responsabilità.
Winston Churchill
Zio d'America


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.174


WWW
« Risposta #1 inserita:: 09 Dicembre 2006, 18:15:18 »

Ovviamente, da buon conservatore, sono per il matrimonio legalmente riconosciuto.
Da moderato-liberale penso che al massimo si possano riconoscere alcuni diritti, ma soprattutto doveri alle coppie di fatto eterosessuali. Credo proprio che la sinistra radicale abbia un accentuato spirito di emulazione nei confronti di Zapatero, questa non è fare politica.
Registrato



pazzotranquillo


Gruppo: Amministratore
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.423


WWW
« Risposta #2 inserita:: 09 Dicembre 2006, 18:16:35 »

Si sono da equiparare (ma non in tutto e per tutto), ma non quelle gay
Registrato





jack_sparrow


Gruppo: Moderatore Cinema
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.381


« Risposta #3 inserita:: 09 Dicembre 2006, 20:47:36 »

Se parliamo di vita COPPIA, per me deve essere tutelata sia per gli etero che per i gay.
Registrato

Chi è Dio? - Hai presente quando desideri fortemente una cosa ed esprimi il
desiderio che si realizzi? - Si - Ecco, Dio è quello che lo ignora. (The Island)
jekilprof78

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 158


« Risposta #4 inserita:: 10 Dicembre 2006, 14:53:39 »

innanzitutto questa proposta non faceva parte del programma elettorale della sinistra,
non si sa da dove l' hanno tirato fuori,
se dovesse passareil provvedimento (che ancora non e' neanche disegno di legge)
chiunque va in comune: un uomo e una donna ,2donne, 2 uomini e chiunque gli cala per la testa di fare una famigliae viene ricosciuta civilmente
con tutti i diritti che ne conseguono.......( e non ci scordiamo che tutte le leggi hanno bisogno di copertura finanziaria)
io penso che la soceta' italiana non sia pronta
e cmq  resta il solito diversivo tirato fuori dalle sinistre per distrarci dalla finanziaria e dai veri problemi del popolo italiano
Registrato

Voi l'avete ucciso e voi lo rimpiagerete
Sigmund Freud


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 946


« Risposta #5 inserita:: 10 Dicembre 2006, 15:04:01 »

Ovviamente, da buon conservatore, sono per il matrimonio legalmente riconosciuto.
Da moderato-liberale penso che al massimo si possano riconoscere alcuni diritti, ma soprattutto doveri alle coppie di fatto eterosessuali. Credo proprio che la sinistra radicale abbia un accentuato spirito di emulazione nei confronti di Zapatero, questa non è fare politica.


sgamo non essere miope come al solito!
lo fanno per te:anche tu potrai trovare un uomo che ti ama e mettere su famiflia!
Registrato

Se l'uomo distoglierà dall'aldilà le sue speranze e concentrerà sulla vita terrena tutte le forze rese così disponibili, riuscirà probabilmente a rendere la vita sopportabile per tutti e la civiltà non più oppressiva per alcuni.
Rommel


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« Risposta #6 inserita:: 10 Dicembre 2006, 15:34:03 »

innanzitutto questa proposta non faceva parte del programma elettorale della sinistra,
non si sa da dove l' hanno tirato fuori,
se dovesse passareil provvedimento (che ancora non e' neanche disegno di legge)
chiunque va in comune: un uomo e una donna ,2donne, 2 uomini e chiunque gli cala per la testa di fare una famigliae viene ricosciuta civilmente
con tutti i diritti che ne conseguono.......( e non ci scordiamo che tutte le leggi hanno bisogno di copertura finanziaria)
io penso che la soceta' italiana non sia pronta
e cmq  resta il solito diversivo tirato fuori dalle sinistre per distrarci dalla finanziaria e dai veri problemi del popolo italiano
questa legge sarebbe l'unica della storia che ha prima la copertura finanziaria, infatti riconoscere le coppie di fatto determinerebbe una serie di imposte come quelle di successione, o il cumulo dell'irpef, che al momento sono nel nulla. in quanto le coppie di fatto non essendo di diritto vanno come due singoli per cui ognuno paga le tasse proprie, senza cumulo.
facciamo un esempio, due convivono uno guadagna 30.000 euro l'anno l'altro 50.000 e uno dei due stipula un mutuo per una casa come prima abitazione. bene, fino a quando tutti sotto lo stesso tetto non fanno dichiarazione congiunta, in quanto coniugi, ognuno si paga le sue tasse e quello che ha il mutuo si scarica i suoi interessi passivi (su 50000) che sono un bel botto. Ma se i 2 convolano a coppia di diritto tutto fa cumulo e l'abbatimento dovuto agli interessi anzichè su 50.000 si spalma su 80.000 euro (50+30) ed ecco fatto l'impatto degli interessi passivi diminuisce e la nostra finanza creativa recupera secchi un po di entrate per lo stato.


Questo è uno dei motivi per cui sono per il riconoscimento delle coppie di fatto (ETERO) perchè a loro toccano DIRITTI e DOVERI.
Registrato

Il prezzo della grandezza è la responsabilità.
Winston Churchill
Zio d'America


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.174


WWW
« Risposta #7 inserita:: 10 Dicembre 2006, 17:35:11 »

sgamo non essere miope come al solito!
lo fanno per te:anche tu potrai trovare un uomo che ti ama e mettere su famiflia!

Dispiace che anche in questo caso vieni sempre trascurato, ancora infatti il matrimonio con animali non è consentito...
Registrato



Rommel


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.125


« Risposta #8 inserita:: 10 Dicembre 2006, 19:44:22 »

chiaro
Registrato

Il prezzo della grandezza è la responsabilità.
Winston Churchill
Sigmund Freud


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Curva de' Miluna
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 946


« Risposta #9 inserita:: 10 Dicembre 2006, 20:44:25 »

Dispiace che anche in questo caso vieni sempre trascurato, ancora infatti il matrimonio con animali non è consentito...


tu dimmi il fastidio che ti danno due omosessuali che si sposano!
non fate i bigotti
Registrato

Se l'uomo distoglierà dall'aldilà le sue speranze e concentrerà sulla vita terrena tutte le forze rese così disponibili, riuscirà probabilmente a rendere la vita sopportabile per tutti e la civiltà non più oppressiva per alcuni.
jekilprof78

Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 158


« Risposta #10 inserita:: 10 Dicembre 2006, 21:33:19 »

chiaro
ci devo pensare un po su ti rispondero' a mente fresca
Registrato

Voi l'avete ucciso e voi lo rimpiagerete
jack_sparrow


Gruppo: Moderatore Cinema
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.381


« Risposta #11 inserita:: 11 Dicembre 2006, 10:21:07 »

La appoggio a SIGMUND questa volta.
Registrato

Chi è Dio? - Hai presente quando desideri fortemente una cosa ed esprimi il
desiderio che si realizzi? - Si - Ecco, Dio è quello che lo ignora. (The Island)
Zio d'America


Gruppo: Collaboratore
*

Posizione: A' Chiazza!
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.174


WWW
« Risposta #12 inserita:: 11 Dicembre 2006, 11:00:42 »

La appoggio a SIGMUND questa volta.

E' proprio il caso di dirlo...  :-D
Registrato



loziomirko


Gruppo: Villarosano DOC
*

Posizione: Bivio Kamut
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 168


« Risposta #13 inserita:: 11 Dicembre 2006, 18:06:24 »

Non voglio passare per razzista o per qualcos'altro ma mi faccio paladino del MATRIMONIO.
Vorrei aggiungere, altresì, che più che coppie di fatto sono di fatto delle coppie, ma fatto cosa? Ritrovarsi nella coppia forse per l'indubbia sessuaità, ovvero l'essere donna con il corpo da uomo  e viceversa. Comunque non sta a me giudicare nè tanto meno condannare..quello che non mi va sono le loro pretese sempre più incalzanti..purtroppo!!!!
Registrato

Alia iacta est. Giulio Cesare
jack_sparrow


Gruppo: Moderatore Cinema
*

Posizione: Bivio Ferrarelle
Stato: Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.381


« Risposta #14 inserita:: 11 Dicembre 2006, 19:10:07 »

Sulle troppe pretese son d'accordo con lo zio Mirko.

Però dico io: se il FROCIO numero uno si ammala e muore, non mi sembra giusto che il FROCIO numero 2 che ha trascorso tutta la sua vita con il FROCIO numero 1 non possa godere della casa in cui ha vissuto, nè possa accudirlo in ospedale perchè il concetto di coppia non è gestito a livello giuridico ... quest'aspetto mi pare segno di inciviltà.

E che cavolo, la gente tratta meglio i cani!  Attila

Io sono favorevole a concedere quel che basta per garantire alla coppia una vita dignitosa sotto tutti i punti di vista.
Registrato

Chi è Dio? - Hai presente quando desideri fortemente una cosa ed esprimi il
desiderio che si realizzi? - Si - Ecco, Dio è quello che lo ignora. (The Island)
Pagine: [1] 2 3 Vai su  
Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.4 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.087 secondi con 18 interrogazioni al database.