Home arrow Il Muro
giovedì 20 giugno 2019
Benvenuto Visitatore.






Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
Chi è online

Statistiche
Visite oggi: 17
Visite totali: 662910
Feed RSS di Villarosani.it
Social Bookmark
Aggiungi Villarosani.it a: Digg Aggiungi Villarosani.it a: Del.icoi.us Aggiungi Villarosani.it a: Yahoo Aggiungi Villarosani.it a: Blogmarks Aggiungi Villarosani.it a: Technorati Aggiungi Villarosani.it a: Smarking Aggiungi Villarosani.it a: Google Cos'è il Social Bookmark?
Annunci Google

Il Muro

   Clicca qui per scrivere un messaggio sul Muro


l'uomo della panchi    05 settembre 2008 23:26 | villarosa
VotoVotoVotoVotoVoto
A proposito di Oasi del Morello.
Giorno 1 settembre 2008 compro il giornale "La Sicilia" e come spesso mi capita cerco subito la cronaca di Enna. Con grande stupore trovo un articolo che riguarda Villarosa:Il sindaco e la sua giunta sono orgogliosi per aver vinto il 2° premio internazionale"la città per il verde ed.2008".
Prestigioso riconoscimento vinto grazie alla realizzazione dell'Oasi valle del Morello. Un complesso collinare, inaugurato il 20 dicembre 2007.L'articolo proseguiva col declarare le bellezze del sito e le attività che vi si svolgono:attività sportive, attività di vivaismo,e ricerche scientifiche sulle acque e la flora.Sono rimasto meravigliato di tutto ciò e mi sono arrabbiato con me stesso per non aver conosciuto prima questo sito, considerando che abito a Villarosa da quando sono nato. Per rimediare a tutto mi sono collegato al sito www.il verdeeditoriale.com, per avere qualche notizia in più sul premio e scopro che il premio è assegnato agli enti che si sono particolarmente distinti nelle realizzazioni di verde pubblico. La giuria,riunitasi il 17 giugno, ha nominato i vincitori dell'edizione 2008.Nella categoria dei comuni da 5000 a 15000 abitanti ha vinto il comune di Trinitapoli(FG). Non esiste il secondo premio!E nemmeno il terzo!
Esistono,invece, delle segnalazioni che sono andati al comune di Villarosa(EN) e al comune di Zibido San Giacomo(MI);nonchè delle menzioni per il comune di Bernareggio(MI)e Sala Baganza(PR).
I premi(sintiti.. sintiti):Ciascun ente vincitore, segnalato e menzionato riceve una targa di riconoscimento, l'autorizzazione ad apporre sulla propria carta intestata il logo del premio,seguito dall'anno di assegnazione e un abbonamento annuale alla rivista ACER........
Sono rimasto di stucco e per dirla come Fofò di Villapriolo pensai:E pi na minchia di targa ccè bisugnu di mannari tri cristiani(l'assessore Lentini,l'ing.Faraci e l'ing.Pirrera) a Padova?
Per calmare la mia rabbia sono andato a visitare l'oasi e sapete cosa ho trovato?Il deserto. Sì, proprio il nulla:l'oasi inaugurata il 20 dicembre scorso è stata chiusa l'indomani e nessuno è andato più a controllare. Quello che doveva essere un vivaio è diventato un "mortaio"poichè le piante sono tutte morte. Gli unici esseri viventi avvistati sono state le mosche cavalline(ve ne sono a migliaia). I viali sono sommmersi di foglie e rami secchi. Le casette per nidificare gli uccelli sono cadute dagli alberi. Le pattumiere buttate ovunque. Molti paletti di indicazione sono divelti. In pratica uno scempio!
Visto che il sindaco va orgoglioso di questo premio perchè non approfitta del fatto che in questi giorni ci sono gli ospiti del gemellaggio, per far visitare un luogo per cui vinciamo dei premi e di cui va fiero?

oscar    05 settembre 2008 19:40 |
Scusami staff

Staff    05 settembre 2008 19:35 |
All'inizio siamo stati abbastanza permissivi, ma dopo 16 messaggi monotematici crediamo sia l'ora di finirla di riempire il muro con questo argomento.
Se avete altre cose da aggiungere fatelo in questa discussione:
[URL=http://www.villarosani.it/component/opt ion,com_smf/Itemid,145/topic,2052.0/]http://www.villarosani. it/component/option,com_smf/Itemid,145/topic,2052.0/[/URL]
D'ora in poi qualunque altro messaggio inserito sul muro inerente a tale questione verrà eliminato.

Grazie
Lo Staff

oscar    05 settembre 2008 19:19 |
Il 99%dei VILLAROSANI penso che gia presume chi sia il vincitore(ripeto e ribadisco non ho niente contro di lui chiunque esso sia)

Diego    05 settembre 2008 09:16 |
Ho l'impressione che la mia posizione e le mie opinioni non siano ben chiare. Anch'io penso fermanente che ci vorrebbe più meritocrazia, che chi non fa un c.... tutto il giorno andrebbe licenziato (e subito anche). Ma l'esempio della badante non c'entra nulla con tutto questo ed era riferito soltanto alla faccenda del concorso in atto. In quella occasione ho voluto semplicemente dire che la scelta di indicare certi requisiti di accesso è, in un certo senso, AUTOMATICA poichè si tratta di requisiti che si è già avuto modo di sperimentare ed hanno dato buoni risultati. E questo significa semplicemente avere le idee chiare su quale debba essere il profilo professionale del vincitore del concorso, nient'altro. E il vincitore può essere CHIUNQUE rispecchi quel profilo, ripeto CHIUNQUE. Leggendo su questo muro ho invece avuto l'impressione che molti degli utenti diano per scontata l'identità precisa del vincitore...ecco la differenza: io parlo di PROFILO (PROFESSIONALE), voi parlate di IDENTITà (nome e cognome), è questo che non condivido.
Un'altro è il discorso relativo ai nullafacenti: la loro esistenza è (paradossalmente) legittimata da un contratto bell'e buono, sebbene essi si limitino a timbrare il cartellino e tornarsene a casa (chissà che le mogli non li obblighini a fare i servizi di casa!!!)
Ecco, spero di essere stato chiaro. Diego.


436
messaggi

EasyBook


UrloBox
Ultimi Messaggi: 2 settimane fa
  • VELLARUSANO : E bravo Peppe, sei dventato un artista.
  • PEPPE : CALASCIBETTA Video Innuso, Archeotrekking Day Necropoli di Realmese e Villaggio bizantino www.youtube.com/watch?v=N8LQjGtAry8
  • PEPPE : cercate Villarosapuntocom
  • PEPPE : guardate i miei video sulla Sicilia su  YOUTUBE  Video Innuso
  • pierdeo : novembre 2018
  • VELLARUSANO : fa piacere che ogni tanto qualcuno si favivo
  • VELLARUSANO : anche se in ritardo ricambio
  • toliveri : buonanno a tutti
  • PEPPE : Ho inserito alcuni link della nostra bella terra di Sicilia dove poter vedere alcune bellezze del Nostro territorio
  • PEPPE : «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link» «link»
Effettua il login per urlare..
 
Alcune semplici regole da seguire per entrare a far parte di Villarosani.it
Le origini e la storia di Villarosani.it
Hai bisogno di assistenza? Vuoi darci un consiglio? Scrivici!
Rassegna stampa degli articoli riguardanti Villarosani.it
La storia, la geografia ed altre informazioni utili per conoscere il piccolo centro nel cuore della Sicilia.
 
© 2019 - Villarosani.it - Tutti i diritti riservati.

Benvenuto in Villarosani.it, il primo portale per i villarosani. Se non sei villarosano sei comunque il benvenuto!
Comune di Villarosa (Provincia di Enna - EN) -C.A.P. 94010- dista 101 Km. da Agrigento, 29 Km. da Caltanissetta, 117 Km. da Catania, 20 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 213 Km. da Messina, 141 Km. da Palermo, 165 Km. da Ragusa, 192 Km. da Siracusa, 240 Km. da Trapani. Il comune conta 6.162 abitanti e ha una superficie di 5.501 ettari. Sorge in una zona collinare, posta a 523 metri sopra il livello del mare. L 'attuale borgo nacque nel 1762 ad opera del nobile Placido Notarbartolo. Fu sempre centro economico molto attivo, in particolare nel XIX secolo quando vennero rese funzionanti numerose miniere zolfifere presenti su tutto il territorio. Nel settore dei monumenti è importante ricordare la Chiesa Madre del 1763 dedicata a S. Giacomo Maggiore. Rilevanti sono pure Il Palazzo S. Anna, il Palazzo Ducale e l'ex Convento dei Cappuccini entrambi del XVIII secolo.